LG G8 ThinQ, il sensore 3D ToF consentirà di controllarlo con i gesti e senza tocco

21 Febbraio 2019 35

LG Innotek ha annunciato martedì scorso di aver dato il via alla produzione di massa del sensore 3D ToF (Time of Flight) che entrerà a far parte della dotazione di serie del top gamma LG G8 ThinQ, la cui presentazione è attesa al Mobile World Congress di Barcellona. Il produttore coreano aveva già confermato la presenza del componente nella fotocamera anteriore del suo prossimo smartphone di punta, ma il nuovo intervento di LG Innotek permette di conoscere qualcosa in più sul funzionamento.

L'aspetto più rilevante dal punto di vista pratico riguarda la possibilità di sfruttare il modulo non solo come strumento di autenticazione biometrica basato sul riconoscimento del volto - in maniera simile alla fotocamera True Deph degli iPhone, per intenderci - ma anche come dispositivo di input basato sui gesti che non richiede l'interazione fisica con il touchscreen. E' un sistema, che, al netto delle differenti tecnologie impiegate, ricorda ciò molti anni fa Nokia prima e Microsoft poi volevano realizzare con il Nokia McLaren/Lumia 1030 - progetto mai finalizzato. LG Innotek afferma al riguardo:

Il 3D sensing può essere facilmente applicato agli smartphone, gli utenti possono comodamente eseguire varie funzioni senza toccare fisicamente i propri dispositivi. Ciò è possibile perché il modulo 3D sensing può rilevare specifiche caratteristiche e movimenti del volto o delle mani per compiere determinati comandi, come il passaggio da una schermata all'altra. In tal modo, non è necessario, ad esempio, togliersi i guanti per toccare lo schermo.

Il modulo 3D ToF di LG Innotek che verrà impiegato nella fotocamera anteriore di LG G8 ThinQ

Il modulo 3D ToF è in grado di rilevare i movimenti di un oggetto nello spazio circostante, calcolando il tempo che impiega la luce a infrarossi proiettata su di esso a ritornare sul sensore. Rispetto ad altre tecnologie 3D richiede meno energia e meno spazio, può essere quindi facilmente impiegata per l'integrazione negli smartphone, ma non solo. Nel comunicato stampa LG Innotek fa anche riferimento ad ulteriori tipologie di prodotto che potrebbero utilizzare lo stesso modulo: PC, indossabili, dispositivi elettronici domestici e anche autovetture (si pensi alla possibilità di controllare il sistema di navigazione GPS solo con i gesti). Tra gli ambiti di impiego si citano, inoltre, la realtà virtuale e aumentata.


Video teaser pubblicato da LG a fine gennaio. Lo strumento per dire addio al touch sarà rappresentato dalla fotocamera anteriore con sensore 3D di LG G8 ThinQ

Con la recente nota di LG Innotek assume ancor più significato il video teaser pubblicato da LG a fine gennaio: L'azienda ha dato infatti appuntamento al MWC 2019 per dire addio al touch. Sarà interessante valutare le personalizzazioni software introdotte da LG per consentire di sfruttare al meglio il sensore 3D come strumento di controllo delle funzioni dello smartphone. L'appuntamento con la presentazione ufficiale di G8 ThinQ è fissata per domenica prossima.

LG G8s ThinQ è disponibile su a 473 euro.
(aggiornamento del 17 ottobre 2019, ore 03:50)

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Eros Nardi

Ah quello è semplicemente una sensibilità superiore del touchscreen. Funziona a brevissima distanza e rileva un solo tocco, se non sbaglio anche alcuni vecchi capacitivi ci riuscivano e Samsung ha unito la nuova modalità multitouch e l'altra più sensibile per offrire quella funzione in più

Salvo

Aspetta errore mio. Quello che dici è corretto. Era la mia domanda sbagliata per questo continuavo ad insistere con la spiegazione. In realtà non mi riferivo alle air gesture ma alle air view. Ecco quindi riformulo la domanda, come funzionavano le air view che ad esempio ingrandivano la miniatura di una foto in galleria avvicinando il dito ma senza toccare lo schermo? Quelle sicuro non con il sensore di prossimità visto che l'immagine poteva stare anche in basso

Salvo

E per quanto riguarda le air gesture? Come faceva a rilevare la vicinanza del dito senza il minimo contatto? Ripeto al di là del fatto che funzionassero bene o male e dei limiti delle air gesture. Nel senso cosa avevano quei display?

Dark!tetto

Le air gesture funzionavano appunto con la fotocamera frontale e funzionava solo in 2D e da vicino. Con il sensore TOF si crea una vera e propira mappa 3d quindi includendo anche la profondità e i movimenti in tutte le direzioni. Non vedo perchè non sfruttarla come tecnologià per tutto, potresti usare lo smartphone in qualsiasi condizione e non crea mancanze ma solo vantaggi al momewnto.

Eros Nardi

Sembra un semplice infrarosso come quelli che aveva il vecchio moto X del 2014, una specie di fotocellula che rileva se qualcosa gli passa davanti.
Non distingue cosa ma solo che c'è stato un passaggio.
Il vecchio moto X ne aveva 4 ai 4 angoli quindi poteva rilevare direzione e velocità.. quello di LG sembra poter mappare gli elementi dello spazio anche se sarà da valutare la risoluzione, la latenza ecc..
Per farti capire una soluzione del genere se abbastanza precisa e veloce potrebbe permetterti di muovere le dita come se stessi digitando sulla tastiera e saprebbe cosa stai scrivendo ma immagino che siamo ancora ben lontani da un utilizzo del genere

Alessandro

Air gestures galaxy s IV, mi pare usasse il sensore ir di prossimità. Qualcosa di simile anche sui motorola, vista su moto x force, non so se su altri modelli. Vi prego non inflazionate anche questa tecnologia del tof (time of flight) come visto per Ai, gaming....

luxotto

Tutti ingegneri in questo blog ...

Scoiattolazzo

Anche il g6 è stato il primo nei grossi mercati a tutto schermo

Porco Zio

Veramente è tra quelle più innovative
Il v10 che pre annunciava il notch
Il g2 con tasti indietro e cornici ridotte
Il g5 con moduli
Il g6 con le foto in widescreen o come si chiama purtroppo non è riuscita a dare un seguito al mitico g2

Justice

Vero.
https://uploads.disquscdn.c...

Luca

e per dirla tutta, ho avuto il g7, davvero ottimo dispositivo, ma proprio non ce l'ho fatta a tenerlo, e sono ritornato al mio s6.
Sull'hardware nulla da dire, ottimo, ma proprio il loro software non mi va giù; pesantissimo, pieno di funzioni ridondanti o inutili, ma mancano quelle più comode.
Prezzo alto? non c'è problema, tanto cala a picco in men che non si dica.

Luca

scelte troppo azzeccate per qualsiasi prodotto di lg... sarà anche quest'anno il software più pesante di sempre
L'unica cosa su cui mi aspetto vadano nella direzione giusta è la batteria, 4000 no, ma sarà sui 3500 visto che g7 ha fatto tanto clamore solo su questo

LaPotenza

Guarda che preferisco il V40 (se fosse arrivato normalmente) al tuo smartphone
Il problema è marketing i loro top sono al top (un po' cari al listino cmq)

Salvo
Gynlemon

Almeno per una volta facciamo uno sforzo di un plauso a LG!!

Blue Collar

Se funziona correttamente é come l' uovo di colombo, una soluzione semplice ad un problema complesso.

_PorcoDi3Lettere_

Un androd one a 799€ manco per la corsa dei somari della fratticiola.

Inoltre vorrei informarla che ad lg non frega un ca220 delle sue lamentele in un blog qualunque...

P.S: fai prima a prenderti uno xiaomi mi9, come farò. Sostituiro il mio attuale g7 con uno mi9. Unica scelta sensata in caso di cambio.

Apocalysse

Sono anche passati 5 anni ! XD

Brubri_

Con il piccolo particolare che le Air Gestures erano qualcosa di indecente... :/

ADM90

Cara LG ti do un consiglio per risollevare le tue vendite
Smartphone con notch a goccia (super ottimizzato come Xiaomi mi 9) [conoscendoti metteresti un notch più grosso del moto G7]
Snap 855/ 8 GB - 128 GB
Batteria da 4000 mah
Display da 5.8-6 pollici
Android One o una interfaccia completamente rivista e ottimizzata
799 euro

Scemo 2.0

Svelto, manda subito il tuo curriculum! Ti lascio l'indirizzo.
https://www.lg.com/it/about-lg/lavora-con-noi

Ezio

Oh no wow non l'avrei mai detto, infatti l'ho solo scritto, 47 volte

V-man

Come S4

Ngamer

liberissima di fare cosi pero nell immaginario è sempre ststa quella che innova piu di tutte secondo me no almeno non piu di tante altre , l unica cosa che gli do pienamente merito è quella di avere realizzato telefoni touchscreen quelli sono stati una vera rivoluzione.

Demetrio Marrara

Questa nuova tecnologia, sviluppata da LG Innotek, farà le fortune di LG più dei device stessi (non che ci voglia molto). Pare, inoltre, che uno dei primi clienti possa essere proprio Apple.

yessa772

Mai piu 3d ToF

Stefano Bortoletto

Perché innovare quando le pecore comprano lo stesso anche se vendi sempre lo stesso prodotto riciclato?

speriamo non faccia però la fine del dual 3d

Stefano Bortoletto

Dai che per una volta ce la fanno a presentare qualcosa di nuovo e innovativo senza copiare qualcun'altro

[-Mac-]

Veramente ha sempre copiato tutto.

Frà

E il più frequente sarà questo.
Chissà come sarà interpretato dal sistema

https://uploads.disquscdn.c...

Ngamer

mala sua filosofia non era quella di guardare una cosa gia esistente per poi farla meglio degli altri??? :P

asd555

Onestamente sono curiosissimo.

ghost

Non ha nessuno da cui copiare

Ngamer

insomma l unica che non innova è apple :P

LG G8X ThinQ ufficiale: a IFA 2019 il Dual Screen è più maturo | Video

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione LG V40 ThinQ: un bel prodotto ma arriva tardi in Italia