LG, indiscrezioni su smartphone "non convenzionali" con due schermi

17 Gennaio 2019 12

LG non teme di sperimentare in questa fase di avvicinamento all'era degli smartphone pieghevoli. Da una parte emergono indiscrezioni di un dispositivo sì pieghevole, ma con due schermi uniti da una cerniera piuttosto che con un unico display flessibile; dall'altra si parla addirittura di uno smartphone che offrirà il secondo schermo come modulo separato.

Questa seconda ipotesi sembra la più concreta e imminente. A diffonderla è una fonte piuttosto affidabile, ovvero CNET, che dice che lo smartphone con display secondario "modulare" arriverà addirittura già al MWC 2019 di Barcellona. Pochi i dettagli concreti: si sa che il device farà parte di un'intera gamma di smartphone che il produttore sudcoreano presenterà alla fiera, ma non ne è chiaro il posizionamento - in altre parole, non si sa se sarà il G8 o un modello a sé stante, e di che fascia.

Nel frattempo, il giornale sudcoreano Naver parla di uno smartphone pieghevole che userà due display separati, come hanno fatto in passato dispositivi del calibro di Sony Tablet P, Kyocera Echo e recentemente ZTE Axon M. L'uso di due schermi invece di uno solo flessibile permette di contenere notevolmente i costi: si parla di prezzi in linea a quelli delle controparti con pari specifiche e display singolo, anche se è inevitabile che tra i due rimanga un po' di intervallo. Un dirigente LG sostiene tuttavia che in questo caso si è fatto un importante lavoro di ottimizzazione delle cornici per garantire un senso di continuità superiore rispetto a quanto visto in altri dispositivi finora. Secondo la fonte, da aperto la diagonale combinata dei due display sarebbe di 7 pollici.

Vedremo anche questo dispositivo al MWC 2019? Difficile a dirsi, per ora le indiscrezioni non si sbilanciano. Quel che è certo è che, con l'arrivo del nuovo capo della divisione mobile, LG intende cambiare marcia e osare di più.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 419 euro oppure da Coop Online a 499 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Draco

Il mio g5 prendeva malissimo la rete, il gps era inesistente. Mandato in assistenza tornato uguale e dopo un anno apparte i difetti al display la batteria è partita.
Aggiornamenti rarissimi, non mi aspettavo di ricevere l'8 mentre gli altri ricevono il 9

Draco

Esatto! Ero un ex fan di lg, delusione totale

LaPotenza

V30 soprattutto e forse anche V40

Dark!tetto

E poi è il solito second display di LG...

LowRangeMan

Ma se non sono capaci a fare uno smartphone con uno schermo solo, come fanno a fare quelli con due?

Scemo

A ma ma finora ha fatto smartphone convenzionali? Tra bootloop, aggiornamenti inesistenti, prezzo folle al day 1 e altre cavolate...

lore_rock

Severa ma giusta

Lokotto

Lo compro io che ho sempre le mani sudate.

Lokotto

Questa era cattiva pero'!

Demetrio Marrara

Quello che ci sarà al MWC è quello in stile Axon M e sarà un device a sè stante rispetto al top di gamma G8. Si parla di un prezzo inferiore ai 900$. Avrà una tecnologia definita "touchless input", ovvero funzionerà tramite gestures fino a 20/30cm di distanza. Questa funzione dovrebbero avercela anche la serie G e V.

Lokotto

E' incredibile come escono tutti con le stesse idee allo stesso tempo!

lore_rock

Lg non teme sperimentare...grazie al cavolo, tanto non rischia di perdere clientela, non ne ha!

LG G8X ThinQ ufficiale: a IFA 2019 il Dual Screen è più maturo | Video

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione LG V40 ThinQ: un bel prodotto ma arriva tardi in Italia