LG annuncia un nuovo ecosistema per hotel basato su assistenti vocali

21 Giugno 2018 2

LG ha annunciato nel corso dell'Hospitality Industry Technology Exposition & Conference (HITEC) in corso a Houston, in Texas, che renderà ben presto disponibile agli albergatori "un nuovo ecosistema intelligente per le TV in hotel", con supporto sia a Google Assitant che ad Amazon Alexa.

Questo supporto multi-assistente, non solo consentirà agli ospiti di utilizzare gli assistenti vocali a loro "più familiari", ma sarà in grado di supportare una maggiore varietà device smart. Essendo un ecosistema incentrato maggiormente sulla TV, inoltre, gli ospiti degli hotel avranno a loro disposizione una scelta ancora più ampia di contenuti e di modalità di fruizione.

L'ecosistema, infatti, oltre a combinare la classica offerta di canali televisivi a contenuti in streaming, consente anche di connettere, all'occorrenza, hardware aggiuntivi. Grazie a Smart Share ed all'app Galleria di LG, infatti, gli ospiti potranno collegare facilmente i loro device alla TV dell'hotel per riprodurre foto, film e musica.

Al momento, LG non ha fornito ulteriori dettagli in merito alla disponibilità sul mercato di queste soluzioni per hotel.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 459 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Porco Zio

Carina

Tk Desimon

LG G8X ThinQ ufficiale: a IFA 2019 il Dual Screen è più maturo | Video

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Recensione TV LG OLED55B8PLA: il campione del rapporto qualità/prezzo

Recensione LG V40 ThinQ: un bel prodotto ma arriva tardi in Italia