LG G7 ThinQ: tanti dettagli su fotocamere, AI, display e Assistant

11 Aprile 2018 68

LG G7 ThinQ verrà presentato il prossimo 2 maggio a New York e grazie ai colleghi di AndroidHeadlines veniamo a conoscenza di diversi dettagli che riguardano il prossimo top di gamma della casa sudcoreana. Le informazioni riportate da AH provengono da una fonte ritenuta molto affidabile dal sito e da alcuni documenti visionati dalla redazione stessa, la quale ha scelto di non condividerli pubblicamente per evitare di mettere in pericolo l'anonimato della fonte.

Ma bando alle ciance e diamo uno sguardo a cosa ci attende nell'immediato futuro.

L'Intelligenza Artificiale è alla base della serie ThinQ

LG ha portato il brand ThinQ anche all'interno dei suoi smartphone a partire dalla presentazione di LG V30s ThinQ e anche il prossimo top di gamma adotterà la stessa nomenclatura. Questa aggiunta segnala il grosso focus che la casa sudcoreana porrà attorno alle cosiddette funzioni AI che stanno cominciando a far parte della personalizzazione software dei suoi smartphone.

LG G7 ThinQ, infatti, farà largo uso dell'AI in diversi campi; ad esempio offrirà una miglior integrazione con l'assistente virtuale Google Assistant, il quale è stato personalizzato per eseguire una serie di compiti esclusivi - se ne segnalano 32 - legati alle funzioni di G7 e all'ecosistema di prodotti ThinQ. Ad esempio sarà possibile richiedere ad Assistant di effettuare una ricerca video o di scattare un selfie in modalità grandangolare, il tutto grazie alla stretta collaborazione tra LG e Google.

Doppia fotocamera che vince non si cambia, si migliora con l'AI

L'integrazione dell'AI sarà maggiormente evidente nel comparto fotografico. AH conferma la presenza di una doppia fotocamera posteriore da 16 MegaPixel basata sulla classica configurazione tanto cara ad LG. Troviamo quindi un sensore principale con ottica f/1.6, in grado di girare anche filmati in formato HDR10, e una fotocamera secondaria grandangolare a 107 gradi. LG pubblicizzerà il suo comparto fotografico utilizzando la sigla AI Cam, in riferimento a tutte le funzionalità di riconoscimento della scena e degli oggetti - al fine di adottare le migliori impostazioni sulla base di questi dati - che verranno effettuate automaticamente dai nuovi algoritmi.

Sarà inoltre presente una modalità che consentirà il passaggio automatico tra la camera principale e quella grandangolare, affidando all'AI il compito di stabilire quale sia la più indicata in base alle condizioni. Naturalmente non può mancare il supporto a Google Lens sin dal lancio.

LG G7 ThinQ: i primi render si stanno dimostrando molto affidabili

LG farà uso dei cosiddetti superpixel, nati dalla combinazione di più pixel al fine di ottenere un'immagine molto più luminosa anche in condizioni di scarsa luminosità ambientale. La funzione che regola tutto ciò si chiama Bright Mode e anche in questo caso sarà l'AI a scegliere quando combinare i pixel; il risultato permetterà - secondo LG - di ottenere foto e video sino a 4 volte più luminosi di quelli di G6 e V30.

L'utilizzo delle funzioni AI, sempre legate al comparto fotografico, sarà evidente anche nella fruizione degli adesivi 2D e 3D per la fotocamera - grazie ai quali sarà possibile inserire immagini animate e modelli 3D nelle foto - e nella possibilità di effettuare scatti in modalità ritratto. Questi ultimi, in particolare, potranno essere effettuati anche con la fotocamera anteriore e sarà possibile applicare l'effetto di sfocatura dello sfondo anche per le immagini che non sono state scattate in modalità ritratto, quindi intervenendo successivamente sulla foto. Per finire, non mancano anche le Live Foto, in arrivo anche sulla personalizzazione LG dopo diversi anni di presenza sul mercato.

Display: più colori, brillantezza con un'occhio ai consumi

LG G7 ThinQ porrà grossa attenzione al comparto fotografico, tuttavia sembrano esserci novità anche per quanto riguarda il display. No, non parliamo esclusivamente della presenza del notch, il quale potrà comunque essere nascosto via software rinunciando ad una piccola area del dello schermo, bensì della possibilità di visualizzare un più ampio numero di colori e di poter godere di luminosità maggiore, sino al doppio rispetto al pannello di G6. Questo risultato è ottenuto attraverso l'inclusione di più pixel bianchi. LG ha comunque tenuto a mente la necessità di contenere i consumi, motivo per cui il display di G7 ThinQ sarà dotato della tecnologia M+, già presente su alcune TV prodotte dalla società. Presente anche il supporto alla riproduzione di contenuti HDR10.

Anche l'orecchio vuole la sua parte: Boombox Speaker

Le novità riguardano anche il comparto audio, sia in modalità di ascolto che di riproduzione. LG vuole essere sicura che l'assistente presente nel suo top di gamma possa essere utilizzato anche quando lo smartphone non è collocato nelle immediate vicinanze dell'utente, motivo per cui ha inserito dei microfoni che sono in grado di riconoscere i comandi vocali da ben 5,18 metri di distanza. Lo speaker di sistema, definito Boombox Speaker, permetterà di ottenere prestazioni audio superiori rispetto a G6, grazie alla presenza di una camera di risonanza - stando alle dichiarazioni di LG - che dovrebbe offrire un suono più potente e corposo, senza trascurare i bassi. si tratta di affermazioni che andranno sicuramente verificate in fase di prova.

Conclusioni: ancora Android 8.0 Oreo

LG G7 ThinQ si presenta quindi come uno smartphone completo sotto ogni punto di vista, almeno stando a quanto emerso da quelli che dovrebbero essere documenti ufficiali. L'attenzione posta sul comparto fotografico potrebbe far piacere a molti utenti, visto che la configurazione Dual Cam di LG risulta essere tra le più apprezzate, almeno per quanto riguarda il concetto alla base. Come nota finale, segnaliamo che lo smartphone verrà reso disponibile con Android 8.0 Oreo, stando a quanto riportato da AndroidHeadlines.

LG G7 ThinQ è disponibile su a 394 euro.
(aggiornamento del 08 dicembre 2018, ore 14:46)

68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro

l oled ha neri perfetti ed assoluti....gia solo quello basta

Dark!tetto

Non era per dire che S9 aveva un sensore grande, ma che se ancora "tirano" LG tirerà anche di più. Peccato la riduzione della cam, è stata l'unica cosa, insieme allo schermo "piatto", che mi ha fatto tendere per provarlo.

Ezio

s9? questo marketing fa paura. è quello con il sensore più piccolo tra i top attualmente usciti in questo trimestre. p20 normale e xz2 hanno un 1/2,3". persino mi mix2s monta un sensore che è il modello aggiornato rispetto a quello che s9 ricicla dà 3 anni. fino a quando si allineano tutti..lg è L'UNICA insieme a apple a montare un sensore di m3rda. gli stessi xperia che verranno monteranno l'imx600 del p20pro, qualcuno parla addirittura di 700 ed è probabile visto che il 600 l'hanno già fatto usare a qualcun altro

Dark!tetto

Attualmente solo P20Pro monta un sensore così grande, S9+ ne monta uno da 1/2,55 mi pare di ricordare. E fino a quando non si allineano tutti LG non lo fa di certo per primo.

Dark!tetto

D'accordo su tutto, sarebbe il colmo però se LG montasse un Oled di fascia bassa considerando le loro TV. Al quale preferireri comunque un buon IPS o IGZO o un Triluminos

Massimino_Di_Quarto

A me gli Amoled piacciono poco in generale, ma non ho problemi ad acquistare un termine che li monti...

Se vogliono contenere i costi, però, meglio un ips valido che un oled a risparmio.

RafaStyle

Anche io preferisco s8/s9 o g6/v30, ma se opti per un top 2018, o come hai detto tu giustamente vai su s9 o il resto

Jimmy Grove

Io cmq preferirei un display oled di ottima fattura! Fino ad ora non ho trovato un ips che mi abbia fatto ricredere! Oled amoled super amoled ma ips per me resta in scaffale!! Ovviamente è una cosa puramente soggettiva! Io parlo per i miei gusti

Francesco Ruby Guzzardi

fosse cosi', semplice pulito e di sostanza sarebbe un vero top

Desmond Hume

E perché non dovrei scartare a priori un notch fatto solo per scopiazzare iphone senza alcuna utilità? Su iphoneX almeno serve a togliere le cornici sui 4 lati. Qui tengono cornici inferiori e superiori con in più il notch. É una presa per il (!)

Massimino_Di_Quarto

Per carità, lamentarsi ok, ma tutti i top Oneplus? S7, S8 e S9? Nokia 7?

Massimino_Di_Quarto

LG, segui la strategia di Nokia, che sta pagando.

- Display IGZO o IPS di ottima fattura (sempre meglio di un OLED di fascia bassa)
- Snap 845 e 6GB di RAM e 128 GB di memoria
- Cornici ridotte ma SIMMETRICHE e assenti sui lati
- Speaker stereo e DAC

Lo piazzi a 650 euro, che poi diventano 500 tempo una settimana, e siamo tutti felici.

Hiroshi Shiba

Il miglioramento c'è sicuramente, nella camera frontale addirittura è netto. Devi semplicemente installare il file apk, trovi l'elenco usando come chiave di ricerca "celsoazevedo Google Camera"...le migliori per il G6 sono quelle di Cstark27 (alcune usano anche il grandangolo). Io personalmente ho installato l'ultima (3.6 se non ricordi male).

Point

Mi spieghi come faccio a installare la google camera? Migliora molto?

diego

Va bene, ma poi senza Oled non mettetelo a 899 o du piu! Direi 799 bastano.

Leon

se è quello della foto mi piace

Ramona

Sei serio ? O trolli?

ciro

Lcd

Vick30000

Avevano detto LCD per risparmiare o mi confondo con un altro lg nuovo?

ZioThor

A me sinceramente piace, ed è dal g2 che non mi piaceva il nuovo lg serie G, il G3/G4 terrificanti, G5 così così, e g6 diciamo passabile.

RafaStyle

Ho pensato alla stessa cosa

RafaStyle

Vero, ma così almeno anche chi odia il notch può nasconderlo e non scartare a priori la stragrande maggioranza dei top usciti e che usciranno nel 2018

doctorstefano

lcd o oled? non mi pare di averlo letto

_PorcoDi3Lettere_

A lamentarmi dei ultimi top di gamma usciti questi ultimi 3 anni.

ghost

L'abbiamo detto tutti ma lg non ha voluto

Sam

Secondo me lg poteva fare una cosa del genere V10/V20, mi spiego: invece del notch l'angolo in alto a sinistra con tutti i sensori necessari, poi la parte a lato con un secondo display con app recenti, controllo musica, toggle torcia e WiFi ecc.

Pistolero solitario

Sembra strano anche a me, ma alla fine sono pur sempre rumor

Sam

Quoto per la storia del notch

Ezio

io ti ricordo che stiamo parlando di LG

KaIser

Ti ricordo che éun mezzo rumor questo.
Inoltre il telefono non é ancora uscito

Ezio

ok il pixel bianco per risparmiare sui consumi con social, internet eccetera. ma quei sensori fotografici di m3rda peggiorano ad ogni anno che passa! ora scende pure a 107 il grandangolo! entrambi con dinensioni di m3rda quando la concorrenza inizia a montare mad0nne da 1/1,7"!

Damyan wayne

Con tutte queste premesse mancherebbe solo un prezzo aggressivo e potrebbe davvero spiccate tra la concorrenza..

Ezio

no peggio. è come quello di v30

josefor

che gli è rimasto appicciato il cerotto alle dita e non riesce a liberarsene :D

Hiroshi Shiba

Per la fotocamera nessun riferimento al sensore, che quindi temo sarà mediocre come iquello del mio G6, obbligando l'utente consapevole (che vuole fare foto senza gli acquerelli di Cezanne) ad installare la Google Camera.

Steve

e dove sei stato negli ultimi 3 anni?

josefor

Spereo assomiglia più al secondo rendering di queste pagine

Emilio Groppetti

mi sembra strano perché dovrebbe essere da 3300 già su G6

Vick30000

Sarò l'unico fortunato a cui il gr funziona ancora dopo 2 anni. Anche se batteria indecente. Ultimamente non mi piace proprio come azienda.

Marco Paternuosto

Non ero tra quelli. Trovo ancora oggi il g6 uno dei più belli e pratici

Marco Paternuosto

L'ultimo a dare (pochi) poroblemi il v10.

Vick30000

Troppi notch in giro

Desmond Hume

I cromosomi in eccesso vorrai dire

M_90®

Notch + barra superiore, i geni si riconoscono anche dalle piccole cose.

Desmond Hume

Sarebbe bastato un S7

_PorcoDi3Lettere_

E dal 2015 che sto aspettando un vero passo avanti rispetto a s5...

Desmond Hume

Tanto vale non metterlo proprio

MattiaA7X

Io esteticamente non lo trovo cosi brutto,anzi.

Pistolero solitario

Batteria dovrebbe essere da 3000, secondo rumor

MrTec

IMHO le premesse ci sono tue per un altro device degno di LG.

È ipotizzabile che per contenere i costi, sia lato HW che sviluppo, riutilizzino il criticatissimo sensore IMX 351 visto su v30. Dopodichè riciclano anche la modalità notturna (“Bright Mode”) recentemente implementata su v30 e ci schiaffano la "IA" cavalcando l’onda di Huawei.
Se poi fosse confermata la riduzione del grandangolo sarebbe l’ennesima dimostrazione di masochismo, visto che è una delle cose più apprezzate degli ultimi device LG.

Completano poi il quadro un design ormai banale (IMHO G6 e v30 erano meglio), un display economico e Android 8.0 al lancio. E non sappiamo lato batteria, se ci sia il jack (una killer feature di v30 fra i top), se sia impermeabile ecc...

Recensione LG Q7: CPU vecchia in un corpo nuovo

LG G7 ThinQ: vediamo com'è fatto | Video #parliamone

LG V30 con Android Oreo 8.0: LIVE batteria | Fine ore 22.38

LG V30 vs Huawei Mate 10 Pro: quale scegliere? Confronto | Video