LG presenta il nuovo V30: Display FullVision OLED e audio al top

31 Agosto 2017 507

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo essere stato anticipato più e più volte dai rumor delle ultime settimane, LG ha finalmente alzato il velo sul suo nuovo top di gamma, con il quale ci accompagnerà verso il nuovo anno. LG V30 è ora ufficiale.

Con V30, la società sudcoreana ha scelto di ridefinire i parametri che hanno caratterizzato la serie V sino ad oggi, optando per l'eliminazione del display secondario, in favore di un unico pannello frontale da ben 6", caratterizzato dal formato del momento, ovvero i famosi 18:9 che hanno debuttato sul mercato proprio con il suo LG G6.

La convergenza della linea V con la G è ormai praticamente completa e V30 si presenta come un versione estremamente migliorata del suo cugino di inizio anno, il quale viene migliorato sotto ogni aspetto, sia fuori che sotto la scocca. Il nuovo V30, infatti, porta a termine il lavoro di riduzione delle cornici già intrapreso su G6, offrendoci un bellissimo display OLED FullVision, con 6" di diagonale e risoluzione QuadHD+ (2880x1440) da 538 ppi che arriva ad occupare la quasi totalità della superficie frontale. Il pannello supporta lo standard HDR 10 ed è protetto da un vetro Gorilla Glass 5.

I materiali della scocca riprendono il vetro e il metallo, con una struttura definita H-Beam, già scelti quest'anno da LG e donano al dispositivo un'elevata solidità che gli permette di ottenere la certificazione MIL-STD810G e IP68, al pari dei ben più corazzati V10 e V20. Questo elevato grado di resistenza non si traduce in un peso eccessivo o un design goffo: LG V30 è infatti spesso appena 7.3mm e pesa solo 158 grammi, numeri davvero contenuti se rapportati alla categoria.


I miglioramenti si fanno sentire anche sotto la scocca e, se alcuni avevano criticato la scelta di adottare un SoC di fine 2016 su LG G6, il nuovo V30 non vuole scendere a compromessi e si presenta sul mercato con il meglio che è possibile ottenere, ad oggi, sul mondo Android. Troviamo infatti il potente Snapdragon 835 di Qualcomm, affiancato dalla GPU Adreno 540, 4GB di memoria RAM LPDDR4x, 64GB di memoria interna UFS 2.1 (che salgono a 128GB nella variante Plus) espandibili via microSD.

L'arrivo dello Snapdragon 835 permette a V30 di completare la sua dote di connettività, segnando l'arrivo del Bluetooth 5.0 anche su questo dispositivo di casa LG. Ovviamente non mancano le soluzioni più tradizionali, che includono Wi-Fi a/b/g/n, NFC, GPS/GLONASS, una porta USB Type-C 2.0, compatibile con lo standard 3.1 (probabilmente con un futuro aggiornamento software) e LTE Cat.16. Il retro dello smartphone, infine, integra il classico lettore di impronte digitali.

Novità anche per quanto riguarda il comparto fotocamera. Squadra che vince non si cambia, quindi troviamo il solito doppio modulo fotografico con un'unità principale standard ed una secondaria grandangolare, tuttavia i sensori sono stati completamente aggiornati (rispetto a G6) per offrire un'esperienza fotografica superiore.

Il modulo principale (71°) è infatti un sensore da 16 MegaPixel con apertura F/1.6, stabilizzazione OIS e EIS e vetro Crystal Clear, mentre la fotocamera grandangolare (120°) è un'unità da 13 MegaPixel con apertura f/1.9, caratterizzata da una distorsione dei bordi ridotta di 2/3 rispetto alla precedente versione. La fotocamera frontale, invece, è dotata di un sensore da 5 MegaPixel f/2.2 con grandangolo da 90°.


La fotocamera di LG V30, inoltre, si caratterizza anche per la nuova modalità Cine Video che, grazie alle nuove funzioni Cine Effect e Point Zoom, consente agli utenti di girare filmati come dei veri professionisti. Con Cine Effect si ha accesso a sofisticate tecniche di color grading, che consentono di modificare le tonalità delle riprese scegliendo fra 15 preset cinematografici: dalla commedia romantica, al blockbuster estivo, dal mistery al thriller e tanti altri.

Per quanto riguarda il Point Zoom, invece, grazie a un algoritmo avanzato del software l’utente potrà ingrandire facilmente il soggetto nell’inquadratura anche se non è in posizione centrale. Per i video maker professionisti, LG V30 mette a disposizione anche LG-Cine Log , che consente una maggiore flessibilità creativa durante la gestione dei video in post-produzione. Con questa funzione i file conservano i dettagli dell'immagine in modo molto più preciso e una gamma colori più ampia.

LG ha prestato particolare attenzione anche al comparto audio, dal momento che LG V30 è dotato di un Quad DAC Hi-Fi a 32 bit con audio calibrato in collaborazione con B&O PLAY. Inoltre, V30 permette di impostare la resa del suono secondo i propri gusti attraverso tre diversi filtri digitali e quattro preset audio che riproducono la qualità dei sistemi hi-fi professionali.

La collaborazione con B&O PLAY ha permesso a LG di includere le cuffie firmate B&O PLAY all'interno della confezione di vendita, per un’esperienza sonora ottimale. LG V30 è il primo smartphone al mondo a supportare la tecnologia MQA (Master Quality Authenticated) che permette l’ascolto in streaming in alta risoluzione utilizzando file con qualità master ma dalla dimensione estremamente contenuta. Anche la registrazione ha fatto un passo in avanti con LG V30: il ricevitore ha una doppia funzione e ora agisce anche da microfono in modo da catturare una gamma acustica maggiore, dalle note più delicate alla musica ad alto volume di un concerto.


LG V30 include una batteria da 3300 mAh, la cui ricarica può avvenire in maniera rapida con il protocollo QuickCharge 3.0 di Qualcomm o tramite la base di ricarica wireless. Il software, invece, oltre ad includere Android 7.1.2 Nougat di serie - aggiornabile in futuro ad Oreo - ci propone anche la nuova Floating Bar - evoluzione dello schermo secondario introdotto precedentemente nella serie V – mette a disposizione le app più utilizzate, i contatti preferiti, il lettore musicale e altro ancora in una pratica barra a scomparsa che si può posizionare dove si preferisce. Per comandi veloci e immediati, LG V30 implementa anche Google Assistant in italiano per gestire vocalmente tutte le proprie attività, mentre il supporto alla Realtà Virtuale è garantito dalla presenza della certificazione Google Daydream.

LG V30 sarà disponibile in Italia nei colori Cloud Silver e Moroccan Blue e anche nella variante esclusiva V30+ Aurora Black con 128GB di memoria interna.

Scheda tecnica completa
  • Processore: Qualcomm® Snapdragon™ 835
  • Display: OLED FullVision 6 pollici formato 18:9 QuadHD+ (2880 x 1440 pixel/ 538ppi)
  • Memoria:
    • V30: RAM 4GB LPDDR4x / ROM 64GB UFS 2.1 / MicroSD (fino a 2TB)
    • V30+: RAM 4GB LPDDR4x / ROM 128GB UFS 2.1 / MicroSD (fino a 2TB)
  • Fotocamera:
    • Posteriore: 16MP (F1.6 / 71°) / 13MP ultra-grandangolo (F1.9/ 120°)
    • Frontale: 5MP grandangolo (F2.2 / 90°)
  • Batteria: 3,300mAh con Qualcomm® Quick Charge™ 3.0 e ricarica wireless WPC
  • Sistema Operativo: Android 7.1.2 Nougat
  • Dimensioni: 151.7 x 75.4 x 7.3mm
  • Peso: 158g
  • Network: LTE Cat 16
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 5.0 BLE / NFC / USB Type-C 2.0 (compatible 3.1)
  • Colori:
    • V30: Cloud Silver / Moroccan Blue
    • V30+: Aurora Black
  • Altre caratteristiche: Cuffie B&O PLAY in confezione / Resistente ad acqua e polvere (IP68) / Certificato MIL-STD 810G / Lenti Crystal Clear / Quad DAC Hi-Fi a 32-bit / HDR10 / Daydream / Google Assistant / UX 6.0+ / Riconoscimento vocale / Riconoscimento del volto / Sensore delle impronte

LG V30 è disponibile da puntocomshop.it a 609 euro.
(aggiornamento del 19 febbraio 2018, ore 12:56)

507

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Baobabrosso

Si, 100%

dicolamiasisi

sicuro?

Acciaremy

Ahahahah mavava

Alessandro

col p2 faccio anche 14h di schermo attivo in modalita molto stress..... su 2 giorni. la cos bella è che potrei caricare i ltelefono fino a 80% e usarlo fino a 40% per estenderne la chimica delle litio, e avrei cmw 40% di autoomia giornaliera che tradotte sono almeno 6 ore di schermo con il p2.

con un ciclo da 80 a 40% le litio sono quasi infinite... durano 1000...2000 cicli.

ora... con questo v30 dovrai sicuramente caricare a 100... e a fine giorno arrivar a un 40.. 30% di carica. BENE NON GLI FA ALLA LITIO, ecco perchè dopo 1 o max 2 anni la chimica decade e o smonti telefono x cambiar batteria, o lo "cestini" a qualche genitore/parente per farti il nuovo modello.

è una politica di consumo.

Nicolò S.

C'è bisogno eccome, visto che ogni suo commento è condito da un mix di saccenza, odio e zero argomentazioni. Un utente che merita di essere bloccato.

talme94

Ma se c'è persino su Amazon

Leon94

Non costa 200 euro.... anzi non costa a fatto perché non esiste qui quello smartphone

talme94

Non ho paragonato un bel niente. Hai chiesto quale smartphone con 4 GB di RAM e almeno 3300 mAh di batteria costasse 200 euro e io ti ho risposto

Leon94

Ok che hai il tuo modo di vedere! (E sono d'accordo con te!)
Ma che bisogno c'è di bloccare una persona solo perché non la pensa come te?? Mi sembra scorretto ed esagerato!

Leon94

ma sei serio??? Sei penoso! Nicolò S.

Leon94

e secondo te lo puoi paragonare al V30??? xD

talme94

Zuk z2

Baobabrosso

A quanto pare non ha il led di notifica, ma solo AOD

PassPar2

bha

franky29

Cosa ?

Danny #

Certo, in formato 18:9. Ma che ti fumi? Voglio la stessa roba!!!

franky29

La forma è rettangolare ma rispetto agli altri è più quadrato

Guido

Io ho il v20 e mi trovo benissimo, ad esempio ho comprato il battery pack da 6400 mha e copro 3,5 giorni di utilizzo.
Sarebbe stato bello che anche il v30 adottasse la batteria removibile... Amen, mi terrò stretto il mio a questo punto.

Nic0m

Dopo LG G5 credo che nessun top di gamma abbia più montato una batteria removibile... D'altronde una batteria integrata semplifica molto l'ingegnerizzazione e l'impermeabilizzazione, quindi tutti i produttori si stanno muovendo in questa direzione

Guido

Ciao a tutti, qualcuno mi saprebbe dire per favore se monta ancora la batteria removibile ?
Grazie.

LoneWolf®

Effettivamente

"Soap" MacTagliatelle

Ogni anno è così, come con il g6 che costa 380 già ora

ciro

Sopra la media? Hahaha ma diciamo al top

ciro

Ma hai visto quanto è sottile?!
Inoltre xiaomi nei redmi da 100 euro non mette tutto l hardware che ha questo v30 quindi ha spazio per la batteria

Danny #

Al massimo rettangolo. Come tutti.

Bruno

più che allo spessore bisogna pensare al peso che crescendo fa crescere proporzionalmente la fragilità in caso di caduta

franky29

Perfetto per te, a me non piace sembra un quadrato

Leon94

Qual'è questo smartphone da 200 euro che ha 4Gb di Ram? Perché vorrei comprarlo per mio cugino. Anche 300 euro va bene

Alessandro

guarda il lenovo p2 se è spesso secondo te.

Alessandro

tante cose non servirebbero... eppure io 16gb di ram su pc li riempio quasi tutti con decine e decine di schede chrome aperte... e programmi background.
non costa molto la ram sui telefoni, ormai i 6gb sono da topgamma come MINIMO.
capisco che si puo ottimizzare il so.. ma se te su una auto non riesci a ottimizzar il flusso d'aria (che ne limita la velocita)ma ti resta FACILE aumentare del 20% i cavalli per farla andar piu veloce.... non lo faresti?

Alessandro

chiedere 4000....5000 mah è troppo secondo te? xiaomi mette 4000 nei 5 pollici che fa.....

robottinoverde

La scheda ufficiale sul sito di LG riporta Radio FM RDS con oltre 40 stazioni memorizzabili

Zlatan10

10000 no? Ma ci credete seriamente alle cose che scrivete?

delpinsky

sembra troppo bello per essere vero....speriamo, incrociamo le dita!

Gaston3-Original®

lascia stare premiere, photoshop e autocad. Bastano a malapena per fare girare android su un samsung (lg fa un po' meglio)

Gaston3-Original®

fa sembrare s8 un cornicione

AlessandroBaroni

Non è necessario esserlo, ma non sono d'accordo :) Se una cosa non serve non la voglio. E sicuramente non la voglio solo perchè l'hanno gli altri, se non serve non serve. Il costo comprende tante di quelle cose che la sola ram non è un parametro (dai costi di marketing o il valore del brand, all'assistenza passando per la ricerca e la distribuzione fino al costo spicciolo dell'hardware, troppi direi).

richj94

perchè non direttamente un powerbank da 20mila mAh

lupo

Non fumo

Alessandro

ma che non serva è un conto, ma ormai oneplus 5 ha 8 giga.... e MOLTISSIMI smartphone cinesi con mediatek hano 6 giga.... non ha senso fare il nonplus ultra LG che ha tutto persino display HDR e farsi prendere in giro da tutti per 4gb di ram che anche il mio lenovo p2 con snapdragon 625.... HA!!!

suvvia con tutti quei soldi che chiedono al lancio non ci scappavano 6 giga?

AlessandroBaroni

Non vedo l'ora di usare Premiere, Photoshop e AutoCAD contemporaneamente sullo smartphone.... ma che c'hai da farci con 6giga ? figuriamoci 12 !

roby

Quegli amoled fanno cagare per di piu sono sviluppati e implementati malissimo dalla samsung. Fumo sigari tu invece?

Tommaso

dai è evidente che è copiato, il lato inferiore ad esempio se aggiungi il jack e sposti l'antenna di 3 mm è un s8; stessi materiali, con la medesima finitura, stesso design! Almeno G6 ha la sua personalità...

Alessandro

lg penosa, fa un top gamma e mette 4gb ram ormai onnipresente sui device anche di 150/200 euro..e poi solo 3300 mah per un bel 6 pollici. minimo ce ne volevano 4000.... a voler far le cose bene 4500.. 5000

Alessandro

si metteranno 6 giga ma ormai la concorrenza avra gia 12giga... di ram

Riccardation

Speravo nel sensore a infrarossi ma non lo hanno messo...uff

acca

Io non l'ho ancora capito, radio FM confermata?

Danny #

Appunto.

Marco Paternuosto

Il telefono perfetto sarà la sua versione compatta.. Un lg q qualcosa a 400 euro con dimensione massima di.147 mm

Ricky

Se ha anche l'infrarossi è ufficialmente il miglior top di quest'anno

LG V30 vs Huawei Mate 10 Pro: quale scegliere? Confronto | Video

LG: avevo un ASSO ma ho sbagliato scala | Editoriale

LG V30 è lo smartphone 2017 da battere? | Recensione

LG V30 è quasi perfetto | Anteprima IFA 2017