Problemi ai moduli di LG G5, segnalati numerosi malfunzionamenti e rotture dei componenti

19 Agosto 2016 260

Con poco più di 2 milioni di unità vendute, LG G5 non starebbe soddisfacendo le aspettative che il produttore coreano si era prefissato per questo nuovo top gamma, nonostante gli sforzi a livello di marketing e l'idea di lanciare un design modulare per cercare di proporre qualcosa di innovativo sul mercato smartphone.

A peggiorare ulteriormente le cose per la divisione mobile di LG, in continua perdita, ci sarebbero proprio i tanto decantati moduli aggiuntivi. In un recente post inaugurato su Reddit dall'utente "Bloodyfinger", viene riportato come il modulo LG CAM abbia richiesto la sostituzione per ben tre volte. L'utenti, infatti, avrebbe lamentato malfunzionamenti e riavvii sporadici al terminale stesso.

Dallo stesso post si sarebbero poi moltiplicate altre segnalazioni, da chi avrebbe avuto problemi con la batteria a chi si sarebbe ritrovato il pulsante di accensione rotto dopo poco tempo, fino a riavvii continui del software senza alcun motivo. Per molti, la motivazione sarebbe da imputare proprio ai moduli da staccare ed inserire con continuità, azioni che porterebbe a danneggiare con il tempo alcuni componenti del terminale.

LG G5 è disponibile online da Amazon a 380 euro. Per vedere le altre 17 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 17 febbraio 2018, ore 22:31)
Apple Ipad Pro 10,5" Wi-fi 64gb Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 627 euro.

260

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Swaps

ma te lo hanno cambiato, molti, me compreso hanno lo stesso problema dello schermo, ed in più il telefono scalda moltissimo

Damiano Picchi

Vero

Damiano Picchi

Ahimè a distanza di un anno dall'acquisto devo confermare anche nel mio caso rottura tasto di accensione/lettore impronte, continui riavvii sin dall'acquisto, modulo intercambiabile che contiene altoparlante e microfono difettoso, spesso non funziona audio costringendo a staccare e riattaccare modulo per risolvere problema audio

Lax max

E' una bomba. Ce l'ho da più di un anno mai un difetto ed e' ancora veloce come quando l'ho comprato. La Possibilità di cambiare batteria e' importantissima. Tutti girano col caricabatterie io metto la seconda batteria e vai col tango.

Lax max

Il vetrino Costa 1 euro e' adesivo.

Nikk Turi

Macchè...a settembre lo porterò in assistenza, sperando che lo contino come difetto di fabbrica.

Scapea

Hai risolto per caso?

Nikk Turi

Qualcuno sá dirmi cosa devo fare?
Il mio G5 ha un problema allo schermo, mi spiego: se ad esempio apro un app sullo schermo si possono vedere degli elementi presenti sulla schermata precendente; esempio: apro Netflix e nelle scene con sfondo nero vedi le icone che sono presenti sulla schermata principale.
Grazie in anticipo.

Fabio

Marco concordo! In fatto a batteria dipende dalle app che si utilizzano. Ho G5 e noto che certe app consumano pochissimo! E io che sono uso che usa soprattutto youtube, musica con l'app preistallata musica, e VLC per vedere video, mi dura un bordello. Ecco quante ore di schermo ho fatto ieri! Sotto wi fi.. https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Giovanni Sallusti

sono dei cessi vanno tutti in bootloop

Maurizio

me ne hanno sostiuito un a marzo per questo problema e il nuovo a maggio ha lo stesso problema! il modulo l'avro staccato 2 1 volta, ha ancora le plastiche... che nervi

Marco

Senza offesa.....ma la cosa "prenotato Note 7" è davvero buffa! Tra tutti i possibili proprio la bomba!!!! :D

DanielRedblood

Ti è esploso il Note 7? Giusto per sapere...

Nico Troiano

Con Nougat si

Michael Menia

Io ho un g5 da 2 settimane e ho notato che se si "sbatte " il telefono con lo schermo rivolto verso l'alto,si sente qualcosa sbattere all' interne ,qualcosa che io credo sia la batteria.
Succede pure a voi?

Riccardo.ds

Neanche la fotocamera posteriore

Riccardo.ds

16mp camera.....ah davvero quindi il mio Galaxy s7 non ha la fotocamera posteriore ? Ahahah

sickOfTech

Ho già detto quello che dovevo dire, ma vedo che non hai capito. Buona giornata anche a te

WiAldroid

Ti posso garantire di aver provato a fondo il G3, aveva una ricezione pessima (anche con gli ultimi aggiornamenti).
Il G4 aveva un'autonomia davvero insufficiente.

Gark121

Talmente sufficienti che ci sono 2 stelle che si muovono, in direzioni diverse, a distanze diverse, e tutte le altre (anche stelle più luminose, cosa che il tuo amico molto informato continua a ignorare perché non sa cosa rispondere) no. E aggiungerei, visto che ho il confronto e l'ho postato, che la situazione del mosso è diversa, e dimostra che anche stelle molto meno luminose lasciano una scia. Fai i calcoli che vuoi, in 10" non si vede nessuno spostamento. Nessuno. Tant'è che se ci provi, non vedi nulla.
Oltretutto, ammesso che la regola dei 600 funzioni, s7 ha 26mm di focale equivalente (che già tiene conto del sensore piccolissimo, altrimenti non si chiamerebbe equivalente). 600/26 fa 23 e rotti. 23 secondi tempo massimo perché le stelle siano puntiformi. Più di 10 non posso metterne. Di che stiamo parlando? Rispondi finché vuoi, ma perdonami se io smetto di farlo perché sono davvero stufo. Ha detto che quella non è una stella cadente perché
1) ha un globo + una scia. Già spiegato perché può succedere.
2) ce ne sono 2 che vanno in direzioni uguali. Ed è sotto gli occhi di tutti che non è così, basta guardare la fotografia.
3) le altre stanno ferme perché essendo meno luminose non lasciano la scia. Il che è smentito dal fatto che ci sono stelle più luminose ferme e nell'altra foto (quella dove realmente si è mosso il telefono) stelle meno luminose con la scia.
Tu invece hai tirato fuori che in realtà è la stella a muoversi di moto apparente causa rotazione terrestre. Anche questo smentito non solo dai calcoli che potevi fare pure da solo, ma pure dalla regola che hai tirato fuori e che vale per completamente altre fotocamere.

Da persona dotata di logica, quando vedo obiezioni ad una mia ipotesi cerco di confutarle o rinuncio alla mia ipotesi. A me pare di aver confutato tutto senza problemi. Se a te non pare altrettanto, pace. Buona giornata

sickOfTech

E' inutile che mi fai i calcoli che hai imparato a Fisica I, sono ingegnere anche io e me li so fare da solo, e se proprio lo vuoi sapere esiste una regola per calcolare approssimativamente ed al volo lo spostamento delle stelle. Si chiama la regola dei 600 (proietta l'angolo sui pixel), che però riguarda le FF, se conti il crop factor dato dal sensore piccolissimo, in 10 sec standard riesci a vedere uno spostamento! Che tu ci creda o no è cosi :) te l'hanno detto in tanti, dovresti crederci o provare a farli. L'ho fatto io personalmente per un corso di fotografia. :) Ora ti saluto... Buonanotte

il Franz

Direi che non c'è altro da aggiungere se non ripetere pari pari il post precedente, i lettori sapranno trarne le conclusioni (così come chiunque conosca un minimo la fotografia)

Gark121

Fai due conti sulla velocità di rotazione e della terra prima di postare fesserie. Anzi, facciamoli assieme. La terra fa un giro completo in 24*60 60=86400 secondi, per percorrere 360 gradi. Quindi l'angolo percorso è di 4.16×10^-2 gradi. In pratica in 10 secondi tu ti sposti di 4.8km linearmente e di 30 cm verso il basso (causa rotazione). Direi che l'effetto della rotazione è trascurabile... Vuoi un esempio di quanto ridicol@ sia la quantità indicata? A 100km di distanza, un oggetto con quell'apertura angolare avrebbe una dimensione di 7 metri. Il Colosseo guardato dalla guglia maggiore del duomo di Milano per dare l'idea... Capisci che è ordini di grandezza più piccolo dello spostamento più piccolo rilevabile dal telefono? Cercati una gif esplicativa...

sickOfTech

https://uploads.disquscdn.com/...

sickOfTech

Il tuo discorso non c'entra proprio nulla. Perché una cosa sono i movimenti in linea retta, un'altra cosa sono gli spostamenti apparenti durante le rotazioni. Fai una prova, prendi due sfere, traccia una retta che le unisce e poi prova a farne ruotare una (e la retta con lei, infatti la retta sarà il punto di vista di una persona) anche leggermente e vedi come la posizione apparente della seconda sfera cambia.

Gark121

No, non hai risposto visto che la foto è grande e ci sono molte stelle più luminose ferme (un esempio su tutti, quella in basso, di gran lunga quella con la luminosità maggiore). E nell'altra foto (quella davvero mossa) ci sono stelle molto meno luminose che lasciano la scia. Oltretutto, a meno che la mia vista non sia peggiorata drasticamente nell'ultimo mese (dall'ultimo controllo) quelle scie non sono per niente parallele. Ma proprio per niente. E se guardi attentamente non sono nemmeno lunghe uguali. Comunque concordo su una cosa, possiamo andare avanti all'infinito a parlare, ognuno resterà della propria opinione. E di tutto quello che hai detto, non vedo nulla nella foto in questione. Né tutte le stelle muoversi nello stesso senso (o nemmeno ruotare attorno allo stesso punto), né vedo perché sia così strano che ci sia un globo a fine della scia, né niente del genere. Il caso dove invece è il movimento della fotocamera a fare quell'effetto l'ho messo apposta sotto, per mostrare come siano due situazioni diverse.

Gark121

La terra ruota o la stella si muove è la stessa cosa.... Quando parti al semaforo in auto vedi le cose muoversi rispetto a te, ma in realtà sei tu che ti muovi rispetto a loro. Se un oggetto dista 4 anni luce, in 10 secondi non puoi apprezzare movimento relativo tra te e lui. Per quanto tu possa essere veloce, a meno che tu non sia in un film di fantascienza coi motori a curvatura (curvatura 100 tra l'altro, manco star trek). Ci vanno ore di esposizione a vedere il movimento apparente delle stelle nel cielo (o della terra rispetto ad esse, è indifferente), non secondi.

sickOfTech

Purtroppo mi devo aggregare agli altri. Con 10 sec di esposizione è normale vedere quella scia.
NB: IL tuo conto è sbagliato in quanto devi tener conto della rotazione della terra. Anche se la stella fosse ipoteticamente fissa, una rotazione della terra porterebbe ad un movimento analogo.

Carlo Galli

Anch'io sono un possessore di LG G5 e ne sono pienamente soddisfatto, possibilità di cambiare batteria, modulo cam ecc.. ed a oggi dopo 4 mesi di utilizzo fila liscio come il primo giorno... unico neo.. il vetrino fotocamera posteriore si graffia troppo facilmente..

Gark121

Peccato che le altre stelle della foto siano ferme (pure quella nella parte centrale in basso che è molto più luminosa delle altre, altro che non impressionare).... Ho mosso solo un pezzo di sensore? Wow, devo essere davvero bravo...
Oltretutto visto che pochi secondi prima avevo fatto una foto in cui mi era proprio successo di muovere il telefono (era leggermente scivolato sul supporto dove stava), l'ho appoggiato per terra, e scattato col comando vocale.
Allego un paio di crop per mostrare la differenza tra quello che dici tu (successo la stessa sera un secondo prima), e l'altra foto. (spero che la compressione non distrugga il dettaglio). Noti nulla?

il Franz

non so come ma mi è stato cancellato il commento, lo riformulo: Sarai anche un ingegnere spaziale ma permettimi di dirti che la tua valutazione è completamente errata, puoi anche postare un trattato scritto da Stephen hawkins ma fotografo da 10 anni, anche stelle cadenti (ci ho tenuto anche un corso, all'ossrvatorio del MuSE sul Monte Bondone) e quella è una foto MOSSA non è una stella cadente. Per favore, evita di prendermi in giro, lo ritengo decisamente fuori luogo e un'offesa all'intelligenza: il punto con la scia è dato dal semplice fatto che lo smartphone è stato mosso durante l'esposizione, infatti i due punti più luminosi sono ENTRAMBI mossi, come è giusto che sia peraltro, quelli più piccoli non impressionano per abbastanza tempo il sensore e hanno bisogno di più tempo per formare una scia, quindi sono apparentemente fermi. Non solo: le "stelle cadenti" (ma dovresti saperlo dato che sei un ingegnere spaziale e non uno che è andato a fare un copiaincolla di un pippone solo per darsi adito della carica) NON fanno questo tipo di scia e NON c'è modo di scattare una scia così breve proprio per la velocità e al loro ingresso nell'atmosfera, per breve che sia, NON hanno questo effetto in fotografia. Ora per favore, evitiamo ulteriori prese in giro perchè lo trovo veramente di cattivo gusto, ho scattato giusto qualche minuto fa una replica dalla finestra di una fantastica stella cadente, permettimi che non sia perfetta e questa va verso l'alto. Vuoi scattare una foto a una stella cadente? vai in un prato, scegliti una porzione di cielo, imposta i 10 secondi e vedrai che ci riesci. Ma la foto che hai postato NON è una stella cadente, mi dispiace.

J3zuzCr!ztuz

HDSamsung Ma se solo 38 persone su 5000000 si lamentano vuol dire che è un buon device, no? Vorrei capire perché questo astio verso LG G5, cosa vi ha fatto di male? Poi non credete che Samsung sia perfetta, ha anche lui i suoi problemi, per esempio la poca riparabilità e il prezzo. Inoltre un device così a solo 400€ dove lo trovi (lo so che c'è anche OP3)?
Io sono passato da S7 a G5 perché su S7 si è rotta la scheda logica, e mi hanno chiesto 400€ per ripararlo, allora ho optato per un nuovo cellulare e con G5 mi trovo benissimo. Tralasciando il fatto che non sia premium e il design sia discutibile è un top di gamma di tutto rispetto a 400€.

valerio

Perché?

Rum

Mi stanno sanguinando gli occhi...

Michele

E quali sarebbero così li faccio venire al mio.

Simtopia23

perché ha le sue cadute pressoché ovunque, dagli assemblaggi approssimativi, il design discutibile, il metallo che non è metallo, pure il launcher senza app drawer (per averlo devi usare la versione vecchia di G4), i moduli ubercostosi, il display invisibile con occhiali polarizzati,...

Troppi problemi per meritare 400 euro.

Gark121

La stella più vicina a noi dista 4 anni luce. Mettiamo (circa) che il minimo movimento della stella (che la stella si muova o che ci muoviamo noi è irrilevante, conta la differenza) "registrabile" dal telefono sia di qualche centesimo di grado (secondo me pure di meno, ma posso sbagliare). 1 centesimo di grado nel cielo vuol dire che la stella si è spostata di circa 7×10^11 metri. Uno spostamento che effettuato in 10 secondi significa 7×10^10 metri/secondo. Che è qualcosa tipo 100 volte la velocità della luce. Inutile che prosegua il ragionamento ricordando che 4 anni luce è la più vicina delle stelle, che la maggior parte di quelle visibili è molto più lontana etc etc vero?
La "stella cadente" ha quella forma nella foto perché semplicemente essa brucia a contatto con l'atmosfera, ma può anche rompersi durante l'ingresso in atmosfera. Se lo fa, si ha un picco della luminosità apparente e poi la scomparsa dalla vista (perché i singoli pezzi che emettono luce sono lontani tra loro e singolarmente troppo piccoli per essere visibili).
L'unica possibilità che in effetti potrebbe essere è che si tratti di un pianeta del sistema solare, illuminato dai raggi del sole, che è abbastanza "vicino" da poterne notare il movimento in 10 secondi. Tuttavia anche il pianeta dovrebbe muoversi a velocità relativa circa uniforme (per 10 secondi), e quindi dovrebbe lasciare una traccia di dimensioni costanti, e non un punto più luminoso con una scia. Sono un ingegnere aerospaziale e tendo a valutare abbastanza attentamente quello dico prima di dirlo, e l'ipotesi che sia una stella cadente l'ho fatta con cognizione di causa.

il Franz

trovarlo curioso è legittimo, considerando che non si sa cosa l'altra persona stia facendo ed è una reazione comprensibile. trovarlo segno di "degrado" è solo segno di maleducazione e ignoranza, così come offendere la gente su internet senza nemmeno leggerne le risposte.
Buona giornata.

valerio

Non credo leggerò tutto...comunque no, io ho già litigato con tizi che giocavano coo Pokémon per strada quindi discorso del dietro uno schermo non vale per me, se ti vedessi col treppiede ed il telefono sinceramente lo troverei curioso, saluti

il Franz

valerio, non so se stai parlando per mancata conoscenza del settore fotografico oppure con il solo intento di trollare sapendo convinto che dare del "degrado" a qualcuno dietro ad un monitor non significhi rivolgersi ad una persona in carne ed ossa, ma cerco di spiegarmi nella maniera più comprensibile ed educata possibile partendo dal presupposto che appunto "ognuno fa ciò che vuole", mi sa che non hai colto il senso del post, perdonami se rispondo per punti ma trovo nelle tue affermazioni diversi elementi su cui ci sarebbe da discutere:
Si sta parlando di fotografare le stelle. Per fotografare le stelle è necessario ridurre il rumore più possibile e allungare i tempi per avere meno rumore, e per questo, usando la giusta tecnica, TI SERVONO tempi lunghi, così come se vuoi fare un timelapse, e come ho specificato precedentemente, cito "usando tempi lunghi e un treppiede" si riescono ad ottenere discreti risultati. Questo non centra nulla col fatto che tu e i tuoi amici facciate "foto in notturna senza tempi lunghi": si sta parlando di astrofotografia, e per questa i tempi lunghi ci vogliono.

Questo sempre precisando che l'uso di un supporto e tempi lunghi in situazioni di poca luminosità è una soluzione che può essere sfruttata per avere ottimi scatti in qualsiasi situazione dove non siano presenti soggetti in movimento, quindi (per ripetermi) se ti trovi nella situazione in cui vuoi usare tempi lunghi devi avere un supporto, di qui il senso del treppiede.
Sul fatto di "fare foto serie" o meno direi di lasciarlo dire agli scatti che ne escono e la tecnica utilizzata.
Trovo decisamente arrogante giudicare come "degrado" l'utilizzo di uno strumento rispetto ad un altro, soprattutto se l'utilizzo dello stesso è giustificato dal risultato che si vuole ottenere, e ti parlo da fotografo: ho a disposizione un'attrezzatura che la maggior parte della gente non possiede e nonostante questo mi piace (per sfida mia personale) vedere fino a che punto può spingersi la tecnologia mobile, e ti stupirai nel vedere come si possano "fare foto serie da mostrare" anche con uno smartphone.
Non solo: c'è una marea di gente cui "piace fotografare" che non possiede una fotocamera di alto livello, o che come me non ha sempre voglia di portarsi dietro 7 Kg di attrezzatura professionale che già usa per gran parte della giornata se va a farsi due passi o una vacanza eppure vuole comunque portarsi a casa qualche foto ricordo che valga la pena, e un treppiedi da 10 euro direi che deve essere proprio l'ultimo dei problemi da parte di un commentatore di disqus che non si conosce nemmeno, e di cui non conosce nemmeno il background e le motivazioni e soprattutto non ha idea del COME questo treppiede venga utilizzato e con che scopo.
Per ultimo, direi proprio che fare uno scatto a due stelle per diletto durante una serata è una cosa ben diversa da un "intento professionale" dove il termine professionale viene decisamente usato a sproposito da parte di gente che non ha idea di cosa significhi. Nei discorsi fatti su un articolo che parla di smartphone direi che l'argomento "professionale" possiamo tenerlo bene in tasca.
La prossima volta, prima di commentare, ti pregherei di farlo con cognizione di causa, e soprattutto senza pregiudizi verso le persone che non conosci, considerando che con i tuoi commenti potresti offendere delle persone reali, che di fatto non hanno fatto altro che sottolineare l'uso di un'attrezzatura che se per te è inutile, per altri invece può essere uno strumento molto utile.
Saluti.

Coo_per

E che c'entra con G5?

valerio

Per i televisori dovrebbe

valerio

Son d'accordo solo sul sensore di luminosità, a me l'hanno scorso al s6 si piantò la scheda logica...purtroppo succede

valerio

Con il g5 faccio foto in notturna senza treppiede e senza tempi di esposizione lunga, stessa cosa un mio amico con l's7...se voglio fare le foto serie da mostrare prendo una macchina fotografica.. utilizzare il telefono supporti con intenti professionali secondo me è degradante...poi boh ognuno fa che vuole

il Franz

perdona ma non capisco la tua esternazione: se vuoi usare tempi lunghi hai bisogno di un supporto, e un treppiedino come questo è uno degli accessori più comodi che abbia per smartphone, oltretutto mi serve anche per le recensioni usandolo anche come supporto da tavolo. Inoltre non vedo come tu ti possa sentire in grado di giudicare l'utilizzo degli accessori di chi non conosci: svolgo il lavoro di fotografo e l'attrezzatura va acquistata e usata in funzione di ciò che si vuole fare, se uso un manfrotto con la 5D e con la 6D non vedo che "degrado" possa esserci nel trovare utile un joby da 10 euro, se permette di scattare come si vuole. ma soprattutto non mi arrogo il diritto di giudicare l'attrezzatura degli altri, se mi capita di fare un servizio fotografico con altri fotografi penso a scattare, non certo a giudicare quello che usano i miei colleghi. Se non ne hai la possibilità puoi usare dei libri o un sasso, sta di fatto che se vuoi scattare con 10 secondi di esposizione lo smartphone lo devi fissare da qualche parte, e un treppiedino come questo fa il suo lavoro senza problemi. https://uploads.disquscdn.com/...

valerio

Che degrado...il telefono col treppiede

il Franz

che si possano fare discreti scatti con S7 in modalità notturna è innegabile, anche beccare una stella cadente è tutt'altro che impossibile usando un piccolo treppiede e tempi lunghi, a parte il fatto che quella non lo è, ma si può fare tranquillamente. Questa è fatta un paio di notti fa dalla finestra di casa https://uploads.disquscdn.com/...

il Franz

che si possano fare discreti scatti con S7 in modalità notturna è innegabile, anche beccare una stella cadente è tutt'altro che impossibile usando un piccolo treppiede e tempi lunghi, a parte il fatto che quella non lo è, ma si può fare tranquillamente

il Franz

quella non è una stella cadente.

il Franz

con tutto il rispetto (anche io ho un S7, edge, che adoro) quella non è una stella cadente ma è lo scatto leggermente mosso dato dai 10 secondi di esposizione (alias la latitudine della stella in 10 secondi è cambiata) le "stelle cadenti" non sono stelle che si staccano dal cielo magicamente, ma sono meteoriti che bruciano entrando in contatto con l'atmosfera, e se fotografati costituiscono una "striscia" che attraversa una porzione di cielo, e mai riusciresti a fotografare con la sembianza che hai postato proprio perchè non li puoi vedere "da fermi" e quindi come un piccolo globo con una scia come nella tua foto. Peraltro con 10 secondi di esposizione è naturale immortalare il cambiamento di latitudine delle stelle, che è visibile anche nella stella meno evidente in basso. ciò detto, da fotografo e avendo testato S7, G5 e X Performance ultimamente, non posso che confermare che S7 ha una resa fotografica migliore di G5, e sotto alcuni aspetti (notturna) anche di X Performance che invece "vince" dal punto di vista del dettalgio di giorno e della fedeltà dei colori. G5, sinceramente, non mi ha impressionato moltissimo dal punto di vista fotografico e la seconda fotocamera seppur molto comoda non ha una qualità eccelsa.

LG V30 vs Huawei Mate 10 Pro: quale scegliere? Confronto | Video

LG: avevo un ASSO ma ho sbagliato scala | Editoriale

LG V30 è lo smartphone 2017 da battere? | Recensione

LG V30 è quasi perfetto | Anteprima IFA 2017