LG Pay raggiungerà nuovi mercati e altri smartphone

05 Luglio 2017 8

LG Electronics ha ufficializzato il mese scorso LG Pay, il servizio di pagamento tramite smartphone che utilizza lo standard Wireless Magnetic Communication e funziona in maniera analoga al Samsung Pay della diretta concorrente.

Il Presidente della divisione mobile di LG, Cho Jun-ho, ha recentemente confermato l'intenzione di rendere disponibile LG Pay in altri mercati, di renderlo utilizzabile anche per altri tipi di pagamenti, come quelli online, e di ampliare la gamma di smartphone certificati.

Vi riportiamo qui sotto parte di quanto affermato dal dirigente di LG:

In un mese dal lancio di LG Pay, abbiamo concentrato le nostre energie per migliorare la qualità dei servizi offerto basandoci su studi approfonditi sugli utilizzatori. Non solo abbiamo intenzione di renderlo più conveniente, ma anche di espanderlo ad altri Paesi, aumentare i metodi di pagamento ed anche i dispositivi che supportano LG Pay.

Secondo quanto riportato dall'Azienda stessa, il 38,4% degli attuali utilizzatori del loro servizio di pagamento appartengono alla fascia dei trentenni ma il numero di cinquantenni e sessantenni che iniziano a sfruttare LG Pay è in continuo aumento.

In conclusione, non è da escludere che, in futuro anche noi italiani potremo acquistare prodotti di vario genere con il nostro LG G6 oppure con i futuri smartphone che verranno presentati tra i quali citiamo, ovviamente, l'attesissimo (soprattutto nel nostro paese) LG V30.

LG G6 è disponibile online da Infotel Italia a 378 euro oppure da Amazon a 482 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto ed è il miglior dispositivo in questa fascia di prezzo. Per vedere le altre 83 offerte clicca qui.
LG G6 è disponibile su a 409 euro.
(aggiornamento del 25 luglio 2017, ore 19:31)

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
stiga holmen

perchè ad ogni transazione ricevono soldi xD ... lasciare tutto in mano a Google/Apple non fa bene alla concorrenza per com'è pensato adesso il sistema.

Pensa :
smartphone venduti da Samsung: 100 milioni
smartphone vendutu da Google: 1 milione

Se tutti usassero Google Pay, Google intascherebbe transazioni da 101 milioni di potenziali utenti, mentre Samsung che si è fatta il mazzo a vendere tutti quei dispositivi non prenderebbe nulla.

La cosa furba sarebbe creare accordi, in modo che ogni produttore prendesse una percentuale da quello che intasca Google per quanto riguarda Android. Quindi per il consumatore non ci sarebbe frammentazione, mentre dietro le quindi si spartirebbero i proventi.

Squak9000

Bah guarda gli altri sistemi funzioano alla stessa maniera... anzi... con PP hai praticamente un altroconto aggiuntivo... che insomma non è dei più comodi.

È comodo perchè molti gia lo hanno.

And91

La penso come te. Un peccato però, sarebbe davvero comoda.

Squak9000

Penso che sia una questione di autorizzazioni e licenze sul metodo di pagamento...

Penso... altrimenti non ci sarebbe spiegazione.

Giulk since 71'

Concordo, allo stesso modo si fanno il proprio store, frammentazione che crea solo problemi all'utente finale, per quanto mi riguarda, io vado o andrò solo di Google Pay o Apple Pay, fine

MartinTech

Ma perchè ogni azienda si ostina a fare il suo sistema? Vada per apple pay che è un sistema a parte, ma per quanto riguarda il mondo android non sarebbe molto meno fastidioso per l'utente avere un sistema di pagamento universale a cui aderiscono tutti i vari produttori? In questo modo a prescindere da quale telefono si abbia (purchè compatibile con nfc), si registra l'account e lo si usa su uno o più telefoni o tablet. A che serve avere samsung pay, lg pay, xiaomi pay, htc pay? Cioè le quote di mercato sono troppo frazionate. Bisogna fare fronte comune e avere Apple Pay e Android Pay, fine. Questo fa capire che alle aziende non interessa fare un servizio per il bene di tutti, ma solo fidelizzare il più possibile l'utente...cosa che non funziona dato che molti non hanno alcuna preferenza verso una azienda in particolare e sono disposti a cambiare da una all'altra a seconda di cosa gli aggrada/conviene.

And91

Io non capisco perché PayPal non fa un'app per il pagamento tramite NFC su Android u.u

centrale

Sarebbe interessante approfondire lo spaccato della Corea del Sud per verificare quale servizio di pagamento tra Samsung e LG è più smart e più diffuso.

LG Q8, due display, due fotocamere e Quad DAC audio | ANTEPRIMA VIDEO

LG K4 è un ottimo entry-level 2017 da 90€

Recensione LG K8 2017, fascia bassa con Android Nougat e batteria removibile

LG G6: la nostra recensione