LG K4 è un ottimo entry-level 2017 da 90€

26 Maggio 2017 171

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Per capire fin dove si è spinto il mercato degli smartphone non bisogna guardare solo i top di gamma, ma gli ultimi, i cosiddetti entry-level che si trovano anche sotto i 100€, come il nuovo LG K4 2017. Il primo segnale distintivo rispetto allo scorso anno sono le dimensioni, ormai i 5 pollici sono diventati uno standard e avere una batteria decente è una condizione necessaria per il successo.

Migliora anche la piattaforma hardware, LG abbandona MediaTek e punta piuttosto sul SoC base offerto da Qualcomm, nessuno stravolgimento ma potenza adeguata alla spesa, con qualche 'cavallo' in più sotto la scocca e poca memoria, seppur espandibile. Vediamo di che pasta è fatto questo K4.

MATERIALI E COSTRUZIONE

Per la scocca si è utilizzato il policarbonato, la back cover è removibile e permette la sostituzione della batteria, l'inserimento della SIM card e della microSD per l'espansione della memoria. Ottima la presa e l'ergonomia, la back cover è striata e facilita il grip, LG K4 pesa poi solo 138g e lo rende ancora più maneggevole. Bordi curvi su tutti i lati, il vetro frontale è a filo e copre sia display sia cornici, piuttosto pronunciate.

Curioso che il tasto di accensione e spegnimento si trovi nella parte posteriore, esattamente sotto fotocamera e flash LED, è circolare ma non funge da lettore d'impronte. Sarebbe stato davvero troppo per la categoria. Buono l'assemblaggio, non scricchiola e da l'impressione di qualcosa di più di un semplice entry-level, ma senza esagerare. Dimensioni quindi maggiori rispetto alla passata generazione, ma K4 è stato messo a dieta e vanta adesso un profilo di soli 7.9mm.

DISPLAY A BASSA RISOLUZIONE, SPERAVO IN UN HD

Credevo che la risoluzione HD (1280 x 729 pixel) fosse la più bassa possibile nel 2017, la realtà dei fatti è invece diversa e su questo K4 resta infatti un IPS LCD FWVGA (480 x 854 pixel) come lo scorso anno. Diagonale però più grande da 5 pollici, quindi densità che scende a 196 ppi, non è certo un dramma ma speriamo davvero che l'HD divenga lo standard anche in questa fascia super economica.

Il pannello in sé è soddisfacente, c'è il sensore di luminosità che regola i nits a seconda della luce ambientale e assicura anche dei discreti picchi quando siamo all'esterno. Il trattamento oleofobico lascia a desiderare, aspettatevi quindi tante ditate e preparate le t-shirt per pulizie frequenti. Ma i colori sono vividi, fedeli anche se incliniamo il dispositivo, la qualità sembra decisamente migliorata rispetto al passato, d'altronde LG è una vera esperta nel campo.

HARDWARE SUFFICIENTE, PECCATO PER I SOLI 8GB

Le limitazioni sono oggettive, Snapdragon 210 riesce a garantire una discreta esperienza di navigazione web, anche con più tab aperti, buono lo scrolling e apertura delle pagine rapida. Ma c'è solo 1GB di memoria RAM e mediamente ho solo circa 120-110 MB liberi a disposizione, quindi non bisogna esagerare.

  • SISTEMA: Android 6.0.1 su interfaccia LG UX 5.0
  • SOC: Qualcomm Snapdragon 210 MSM8909 Cortex-A7 1.4 GHz Quad Core
  • GPU: Adreno 304
  • MEMORIA: Interna: 8GB (espandibile fino a 32GB) / RAM: 1GB LPDDR3
  • DISPLAY: 5 pollici IPS LCD / Risoluzione: 480 x 854 pixel / 196 ppi / 350 nit
  • FOTOCAMERA: posteriore 5MP F2.6 / front 5 MP / video HD (1280 x 720 pixel) a 30 fps
  • RETI: GSM/UMTS/HSDPA/HSUPA/ 4G LTE Cat 4 (nanoSIM)
  • WIRELESS: Bluetooth: 4.1 / Wi-Fi 802.11 b/g/n
  • CONNESSIONI: Jack Audio da 3.5mm / micro USB
  • GPS: A-GPS/GLONASS/BeiDou/Galileo
  • SENSORI: Accelerometro, Giroscopio, Sensore di prossimità
  • BATTERIA: 2500 mAh
  • SCOCCA: back cover removibile in plastica e frontale in vetro Gorilla Glass 3
  • PESO: 138 grammi
  • DIMENSIONI: 144.7 x 72.6 x 7.9 mm

Non pensate poi di giocare a titoli di ultima generazione come Asphalt Extreme: primo perchè non c'è l'accelerometro ed è materialmente impossibile, secondo perchè installare 1GB o più di gioco significa saturare la piccolissima memoria interna. Credo che bisognerebbe bannare gli 8GB di storage, realmente a disposizione dell'utente sono poco più di 3.6GB e si fa prestissimo a saturarla. Si può espandere tramite la microSD fino a 32GB, io l'ho fatto, ma nonostante ci sia Marshmallow non è vista come memoria interna: tradotto possiamo salvare foto, video e files, ma non applicazioni di sistema.

Mi chiedo quanto possa costare un modulino da 16GB di storage piuttosto di questo da 8GB, immagino pochi dollari all'ingrosso e sono certo che l'utente finale (consapevole) sarebbe ben disposto a sborsare 10€ in più per avere il doppio dello storage. Chiaro, 10€ rappresentano qui il 9% circa del costo complessivo, stiamo parlando di un entry-level e non possiamo attenderci troppo, ma è frustrante vedere un buon device così castrato.

AUTONOMIA SODDISFACENTE

Il chip poco spinto e l'impossibilità di utilizzare applicazioni particolarmente esigenti aiutano a prolungare l'autonomia, rispetto allo scorso anno è stata montata poi una batteria decisamente più capiente da 2.500 mAh. Bastano e avanzano per concludere senza affanno una giornata, ricordiamo che influisce anche la bassa risoluzione del pannello e il quad-core del Snapdragon 210 che non va oltre gli 1.4 GHz. Grazie a questo SoC possiamo anche ricaricare K4 più velocemente, seppur si tratti della sola Quick Charge 2.0 di un paio di anni fa.

Insomma, un terminale fatto per navigare, tenersi in contatto tramite le principali piattaforme di Instant Messaging e chiamare, non si tratta di certo di uno smartphone voltato al gaming, almeno con i titoli più acclamati. La Adreno 304 riesce a sostenere carichi medi su giochi meno impegnativi.

FOTO 'BASIC' DA FASCIA BASSA

Non aspettiamoci tanto dal comparto multimediale, le due fotocamere da 5MP lasciano evidentemente a desiderare, quella principale ha un'ottica con apertura F2.6 e mostra tutti i suoi limiti anche di giorno, con scatti poco luminosi, dettagliati e colori che mancano di vivacità. L'ottica sporge leggermente, una porzione di millimetro più in alto della back cover, ma nulla di fastidioso in tasca.

Leggermente meglio la fotocamera anteriore, che quest'anno fa un piccolo salto ed offre un sensore da 5MP e autoscatti buoni per la categoria in condizioni di buona luminosità. Apprezzabile il software della fotocamera, è quasi troppo visto i sensori d'immagine in questione, ma si conferma semplice e intuitiva, oltre che rapida.


Ecco una breve demo video registrata alla massima risoluzione (720p), peccato che la soppressione dei fruscii sia molto limitata e il vento si senta tutto quando presente:

SOFTWARE COMPLETO

Conosciamo già la UX 5.0 e qui si conferma un'ottima interfaccia, capace di correre rapida anche con poca potenza di calcolo a disposizione. La bassissima risoluzione non permette di visualizzare al meglio gli elementi, griglia di default 4x4 e possibilità di scegliere come di consueto tra la home con App Drawer o senza. Tutto basato su Android Marshmallow 6.0.1, non sappiamo quando arriverà Nougat ma dovrebbe essere un passaggio obbligato in un prossimo futuro.

Gli elementi più grandi rendono l'esperienza d'uso poco più complicata, motivo per cui ho lamentato la mancanza di una risoluzione HD. Basta guardare la tendina delle notifiche, bisogna scorrere tanto per visualizzare tutti i Quick Settings, e anche le notifiche non trovano tanto spazio. L'interfaccia è quindi rapida ma lo è anche perchè a dettagli limitati, per un pubblico meno esigente è il giusto compromesso.

CONCLUSIONI

LG ha fatto un ottimo lavoro con questo upgrade annuale, il K4 2017 è da considerare come un ottimo entry-level da utilizzare come muletto o come principale terminale per chi non ha davvero particolari esigenze e non vuol spender tanto. Peccato, peccato, peccato per la memoria interna da 8GB che lo castra inevitabilmente, la possibilità di installare la micro SD come ROM sarebbe stato un bel escamotage. Ma è chiaro, c'è anche il K8 2017 da vendere (RECENSIONE) e questo è uno dei motivi per farlo.

Ben costruito, ha un'ottima ergonomia e presa, sarà che in questi mesi ho passato troppo tempo con i top gamma più audaci, che stanno guadagnando tanti punti nel design e perdendo vistosamente in manegevolezza. Su K4 c'è stato anche un importante aggiornamento della batteria, adesso molto più capiente e ben gestita da Snapdragon 210, insomma un terminale bilanciato che vi consiglio sotto il muro dei 100€.

PRO E CONTRO

GRIP ED ERGONOMIABATTERIA REMOVIBILE DA 2500MAHFOTOCAMERA ANTERIORERAPIDITA' D'USO
RISOLUZIONE BASSA8GB DI STORAGE SLOT SIM MICROSD COMPLICATO

VOTO 7.2

LG K4 2017 è disponibile online da Media World a 79 euro. Il rapporto qualità prezzo è buono. Ci sono 7 modelli migliori. Per vedere le altre 37 offerte clicca qui.
LG K4 2017 è disponibile su a 80 euro.
(aggiornamento del 17 ottobre 2017, ore 20:36)

171

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mister chuck revenge

Configurato oggi per un amico.
Un incubo di lentezza e lag.

Nurgiachi

Un buon entry-level per essere il 2015.

Red

Potevano almeno farlo IP68 per tutte le volte che qualcuno lo butta nel cèsso

Vincenzo

In effetti...

kasp68

niente accelerometro e niente giroscopio, quando lo regali ad un nipotino che magari lo vuole usare con un gioco che implementa questi sensori te lo tira in testa....

YoungChaos

Quasi perfetto...

Fabrizio

Lo stavo considerando anche io, grazie mille :) ha lo snapdragon 425 e 1,5 gb di ram che lo farebbero andare ancora meglio del k4, però dubito che mio zio voglia superare il limite di budget. Se non sbaglio dovrebbe essere online intorno ai 120€

RealRazor

Un 8GB senza possibilità di usare la microSD come memoria interna.. dai precedenti fascia bassa senza sensore di luminosità a questo LG non ha capito proprio una mazza..

gigilatrottola7

Da evitare come la peste. Uno di quegli smartphone che crea solo problemi.

Mar_io

No, in saccoccia.

Angelo Sabra

Difatti le vendite saranno almeno 200 a 1 in favore di questo in una comparatviva di mercato LG K4 vs. Redmi 4A

Angelo Sabra

nella ram ?

Angelo Sabra

Ottimo per la sua fascia, ma vei se con qualche ventina di euro in più riesci a prendere k8 2017 che va ancora meglio secondo me.

Zapic99

XD

Jos4mi

Su gearbest attualmente, non è in catalogo. Non saprei dirti se c'è un'offerta a 100euro... se ci fosse sarebbe un best Buy!

ctretre

al di sotto del leon che loro stessi vendevano due anni fa con uno snapdravon 400! non potevano riusare quello, e magari mantenere lo schermo piccolo per non abbassare la definizione?

roby

Lg

ZioGrimmy

1GB di ram è come averlo da 5cm e vantarsi di averlo grosso. Dai, ma come si fa?!

lupo

Moto g 2013 lo asfalta

Tiwi

buono solo come muletto, ma a quel prezzo, mi prendo un cinese

Polezzz

WoW fa i video in K4, tanta roba!!! XD

Fabrizio

Pensavo di farlo prendere a mio zio come primo smartphone da spendere poco. L'ho provato in negozio e trovato online sugli 85€. Non è un fulmine e le immagini, in particolare le foto, non sono il massimo, ma per una persona che usa solo chiamate e messaggi, non naviga e ha bisogno di autonomia per tutto il giorno direi tutto sommato che va molto bene a quel prezzo, sembra garantire affidabilità in chiamate e autonomia.

Mett

8GB di memoria interna, 1gb RAM, snapdragon 210+ FWVGA a 90 euro... Credo ci siano modi migliori per buttare i propri soldi insomma ;)

PadreMaronno

https://uploads.disquscdn.c... è da considerare come un ottimo entry-level

Roxer

Fallire mi sembra esagerato (secondo me) ma è il caso che si dia una bella svegliata
Nel 2017 non si può ancora vendere m3rda e prendere in giro il cliente

CarloG

Con 1GB di ram killa le app che stai usando in primo priano oltre a quelle in background!!

CarloG

Ma anche nei volantoni unieuro c'è di meglio di sto K4 ;D

CarloG

"ottimo entry-level"

non discuterò delle specifiche (vediamo quel che sono e cosa offrano i cinesi)
MA 100€, quando rinunciare ad un paio di pizze d'asporto una sera e prendo un Moto G4 play

PadreMaronno

No, deve fallire e fare la fine che si merita

PadreMaronno

Evidentemente adesso dopo Samsung anche lg passa soldi ai blog XD

PadreMaronno

Ma anche mi4c

PadreMaronno

FWVGA In 5 pollici, per un attimo ho temuto la cecità ahahha

lupo

Con queste caratteristiche non é possibile usarlo nemmeno come muletto, meglio moto e

bldnx

Semplicemente sotto i 100 si trovano tagli 1/8gb, sopra si passa a 2/16gb.....che intanto iniziano a diventare device utilizzabili. Fatto una ricerca in 2 sec ho trovato sugli stock!sti (senza scomodare la cina), Zenfone 2 laser, Zenfone max e Xiaomi redmi 4 tutti sui 130/140

bldnx

Semplicemente sotto i 100 si trovano tagli 1/8gb, sopra si passa a 2/16gb.....che intanto iniziano a diventare device utilizzabili

Jos4mi

Xiaomi Redmi 4X - euro103,23 - su gearbest
Snapdragon 425, 2gb ram, 16gb rom, 4000mha batteria, display 720p.
Non c'è paragone!

Axel27

Il 4X ti fa schifo? :D

Mar_io

1 Giga, uhmmmmm, a stento ci entrano 2 applicazioni.

Pippo Quarto

Ahahahahaha

Elektrosphere

Ma scherziamo! 100€ per cosa!? Non vale neanche 80€!

floc

Beh ma se chiedi agli espertoni qui sul blog gli aggiornamenti non servono a niente, sono solo pippe di sicurezza che si fanno i nerd. Fatti un giro tra i commenti, specie tra i sostenitori del cinese a tutti costi :) Perciò facendo 2 + 2 non mi stupisco che si indirizzi il pubblico verso oscenità del genere.

artick82

90 euro buttati

Zapic99

"Ottimo Entry Level" non ho parole

Danny #

Anche, sì.

Danny #

Tu stai male e sei anche egocentrico. Buona giornata.

floc

"ottimo entry level" e poi leggi "solo 1GB di memoria RAM", nel 2017

ANDATE A VENDERE IL PESCE che fate meno danni!

PK

Il redmi 4a con la banda 20 viene 86€ con coupon G4A4G su gearbest.

Stefano Baldanza

È ben questo il problema, adesso spamma su WhatsApp tutto abbreviato

Pippo Quarto

15 anni fa non c'erano gli Smartphone però

Gieffe22

redmi 4A

LG V30 è lo smartphone 2017 da battere? | Recensione

LG V30 è quasi perfetto | Anteprima IFA 2017

LG Q8, due display, due fotocamere e Quad DAC audio | ANTEPRIMA VIDEO

Recensione LG K8 2017, fascia bassa con Android Nougat e batteria removibile