LG X POWER (K220): la nostra recensione

27 Settembre 2016 66

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Oggi proviamo il nuovo LG X Power uno smartphone sottile, dal prezzo non molto elevato ma che fa dell’autonomia il suo vero punto di forza grazie ad una batteria da 4100mAh. Interessanti anche le atre caratteristiche hardware tra cui un processore MediaTek supportato da 2GB di RAM ed una fotocamera posteriore da 13 megapixel. Andiamolo a scoprire nella nostra recensione.

Hardware, Materiali ed Ergonomia

In confezione troviamo un caricabatterie Pump Express Plus per la ricarica rapida, una cuffia auricolare stereo di tipo tradizionale con jack 3,5mm ed un cavo dati USB 2.0.

LG X Power è piacevole da tenere in mano grazie al peso non particolarmente elevato, poco meno di 140 grammi, uno spessore ridotto ed alla back cover leggermente gommata ed arrotondata sui bordi che ci permette di avere sempre una presa salda.

Sul profilo in plastica troviamo il tasto di accensione, i tasti per la regolazione del volume ed il cassetino per la SIM in formato nano e per la microSD che ci permette di espandere i 16GB di memoria integrata di cui poco meno di 6 sono occupati da files di sistema. La microSD non può essere impostata come memoria predefinita.

Sulla parte superiore è presente unicamente il secondo microfono mentre sulla parte inferiore ci sono il jack audio da 3.5mm, il microfono principale ed il connettore microUSB 2.0 che offre il supporto OTG per utilizzare chiavette di memoria, accessori e di ricaricare altri device USB tramite apposito cavo.

Sul retro, a filo con la scocca, ci sono la fotocamera principale che ha un sensore da 13 megapixel con apertura f/2.2, un flash LED e lo speaker di sistema che, vista la posizione, viene attutito quando poggiamo il device su su una superficie piatta.

Sulla parte anteriore, protetta da un vetro Gorilla Glass 3 della Corning con parti il plastica sulla parte superiore ed inferiore, troviamo i sensori di luminosità e prossimità, un LED di notifica rosso, l’ampia griglia per la capsula auricolare ed una fotocamera da 5 megapixel con apertura f/2.4.

E’ presente il doppio tap per accendere o spegnere il display. Per sbloccare il device possiamo utilizzare il Knock On ma pesa a mio avviso l’assenza di un sensore per il riconoscimento delle impronte.

  • Dimensioni: 148.9 x 74.9 x 7.9mm
  • Peso: 139 grammi
  • Sistema Operativo: Android 6.0.1 Marshmallow con LG UX 5.0
  • Processore: Mediatek (MT6735M) Quad-Core 1.3GHz
  • Memoria: 2GB LPDDR3 (disponibile circa 1.2GB)
  • Display: IPS 5.3'' 1280x720 pixel 277 PPI, 330NIT Gorilla Glass 3
  • Fotocamera Posteriore: 13 Megapixel con apertura F2.2, dimensione sensore 1.12um
  • Fotocamera Anteriore: 5 Megapixel con apertura F2.4; Registrazione video Full HD (1920x1080 pixel)
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n, USB 2.0 OTG, Bluetooth 4.2 LE, aGPS
  • Batteria: 4100mAh con ricarica rapida

Il processore è un Mediatek MT6735M, un quad core da 1.3GHz supportato da 2GB di memoria RAM LPDDR3 che permette a questo LG X Power di essere sempre reattivo nell’utilizzo quotidiano. Le applicazioni si riescono ad avviare in tempi brevi e la navigazione web tramite è veloce ma non è priva di qualche sporadico rallentamento quando carichiamo pagine un po’ più pesanti.

La GPU Mali-T720 mostra i suoi limiti quando utilizziamo giochi un po’ più pesanti. Sia Asphalt 8 (16 secondi per l'avvio) che Real Racing 3 (30 secondi), infatti, riescono ad essere giocati al massimo dettaglio grafico ma ad un framerate non molto elevato che comunque non ne pregiudica di molto la giocabilità.

Sotto stress si percepisce un leggero surriscaldamento sul lato posteriore, all’altezza del cassettino della SIM

Display


Il display è un IPS da 5.3 pollici di diagonale con risoluzione HD ed una densità di 277ppi. Nonostante la risoluzione non particolarmente elevata, questo pannello ha una discreta qualità. I colori non sono molto saturi e gli angoli di visione sono abbastanza ampi ma il bianco tende a scurire già ad inclinazioni non molto accentuate.

Buona la visibilità all’aperto grazie ad una luminosità elevata ed al trattamento oleofobico che non fa accumulare molte impronte sul vetro. Tramite impostazioni possiamo attivare una modalità di lettura che filtra le tonalità blu per affaticare meno la vista.

Batteria, Audio e Ricezione


Punto di forza di questo LG X Power è la batteria, una 4100mAh integrata che si ricarica in circa 2 ore e 30. Con utilizzo medio/intenso si riescono a coprire quasi un paio di giorni arrivando, e spesso superando, circa sette ore di display. All’occorrenza è anche presente un sistema di risparmio energetico che va unicamente a limitare alcune funzioni e la luminosità del display.

LG X Power supporta le reti LTE in Cat.3 con velocità massima in download di 150Mbps. Tramite capsula auricolare il volume è alto. La qualità audio, invece, è pulita ma il suono sembra un po’ scatolato anche se non risulta fastidioso. Lo speaker offre un buon livello d’ascolto ma la qualità non è molto elevata.

Non ho riscontrato problemi con la ricezione del segnale di rete cellulare e di quello del Wi-Fi, monobanda con supporto ai protocolli b/g/n. Rapido anche il GPS ed utile la presenza dell’NFC.

Software


Il sistema operativo è Android in verisione 6.0.1 con LG UX 5.0, un’interfaccia utente che nonostante offra diverse possibilità di personalizzazione e funzionalità non risulta molto invasiva ed è piacevole da utilizzare. Di default non è presente l’app drawer ma volendo possiamo scaricare il launcher tramite lo store di LG.

E’ anche possibile scegliere un’interfaccia semplificata con dimensione meggiore dei caratteri e personalizzare il layout dei tasti funzione ed i collegamenti rapidi nella tendina a scorrimento. Tramite pinch possiamo anche regolare la grandezza dell’interfaccia di alcune applicazioni di sistema.

Non manca la possibilità di mettere un’applicazione in una finestra flottante e far comporre automaticamente delle suonerie uniche per le chiamate in arrivo. Con Capture+ possiamo prendere appunti a mano libera anche su screenshot.

Fotocamera e Multimedia


Molto semplice ed intuitiva l’interfaccia fotografica che ci permette di scegliere il rapporto delle foto, la risoluzione dei video e di applicare alcuni effetti in tempo reale. Tramite fotocamera anteriore, che possiamo attivare facendo uno swipe sul display, è possibile attivare un filtro bellezza e scattare una foto tramite gesto della mano o rilevamento del volto.


Le foto non sono sicuramente il punto di forza di questo X Power che, tuttavia si difende abbastanza bene realizzando scatti che spesso riescono a superare abbondantemente la sufficienza in cui si riesce a mantenere un buon livello di dettaglio ma si nota una notevole compressione. Sufficiente anche la qualità delle foto catturate tramite la fotocamera anteriore. I video mantengono un buon dettaglio ma sono penalizzati dall’assenza di un sistema di stabilizzazione ed anche la messa a fuoco non è molto rapida.

Il player musicale è personalizzato da LG e permette di gestire le playlist e visualizzare i testi delle canzoni quando disponibili. Lo speaker ha un volume abbastanza elevato ma l’audio è privo di tonalità basse e medie.

E presente anche la radio FM stereo con RDS. Il player video riproduce file ad una risoluzione massima Full HD in formato H.263 / H.264 / MPEG-4 ed XviD. Nativamente non sono riprodotti gli MKV, i DiVX e le tracce audio AC3.

Conclusioni

LG X Power ha un listino di 229 euro ma lo si riesce già a trovare a poco meno di 190 euro, prezzo che lo rende sicuramente più appetibile in modo particolare per chi è alla ricerca di uno smartphone che possa offrire un’elevata autonomia ed un display abbastanza grande pur non dovendo rinunciare ad un’ottima ergonomia.

Ovviamente, tra i punti a favore di questo device ci metto proprio l’autonomia e la piacevole usabilità. Tra i punti a sfavore ci metterei unicamente la qualità audio. Scomoda anche l’assenza di uno scanner per le impronte che ormai si iniziano a trovare anche in molti smartphone di fascia medio/bassa.

AutonomiaErgonomiaNFCInterfaccia LG UX 5.0
Qualità audioPrestazioni con giochi più presantiAssenza fingerprint

Voto: 7.7

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 166 euro.

66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark984

Preso a 129€ per mia madre.
In negozio fisico penso non ci fosse di meglio.

Davide Pecora

Salve,
mi serve una info, premetto che sono anni che non acquisto un telefono, tra non molto mi arriverà questo smartphone e mi chiedevo come mi devo comportare per la prima carica della batteria??
Grazie

Graziano Ansaldi

Se vai su Impostazioni del display puoi personalizzare l accensione della lucetta, (LED di notifica)anche escluderla del tutto.

Graziano Ansaldi

Le puoi spostare tranquillamente manualmente,non tutte però.io faccio così.

Silvia Zanatta

Grazie

Faby. Sapia.

Sono o i messaggi o le app scaricate o le telefonate perse o le notifiche

Graziano Ansaldi

Io ho 59 anni e il cellulare lo carico in qualsiasi momento. Ma io forse sono un (quasi) sessantenne molto particolare.

Silvia Zanatta

Il led rosso a sinistra lampeggia di continuo cos'è.?

ciccio

Se ti riferisci alla sequenza per sbloccare il dispositivo
all'attivazione del display, sì: vai a Impostazioni ->Blocco schermo
-> Seleziona il blocco dello schermo -> inserisci la sequenza che
hai scelto e seleziona un altro metodo di blocco.

Gianluca Cesti

Ma il doppio tap per accendere il display... E anche disattivabile? Grazie a chi mi risponde
Se si come si fa??

Desmond Hume

il fatto che la micro sd non possa essere usata per salvare le applicazioni nonostante la presenza di android 6 è vergognosa.

androalf

Ok grazie.

StupidiTelefoniSottiletta

Io vedo leggermente più fluido l lg. Dipende da cosa cerchi. Se vuoi un affare davvero eterno, meglio max. Anzi posso darti un consiglio "da fratello"? Prendi max comunque finché "si trova", perchè una perla di autonomia del genere non è superata se non da un paio di cinesi (che però non tutti amano). Poi ovvio decidi tu :)

androalf

E come fluidità meglio il max oppure X Power ?

Vermillion

Si ok, ma kazam non e' meizu dai XD

StupidiTelefoniSottiletta

Max senza pensarci: snap 410 è campione galattico di risparmio energetico

DevHunter

Capisco il tuo ragionamento ma non è così facile....
I grossi brand, garantisco alle catene le vendite. Fin che non si vende fino al ultimo pezzo, intervengono con contribuzioni e sostegno le vendite anche con campagne marketing.
Ti ricordi Kazam? Sparita. Lasciando perdite (per le catene) di alcuni milioni.
Tutti sono interessati ad avere nuovi brand (piu competizione, piu margini per le catene) ma devono anche contenere i rischi.
I commessi? Sono importantissimi. Gli investimenti per la loro formazione sono altissimi. Ma se parliamo di unieuro, parliamo di oltre 500 persone, ognuna con le sue convinzioni, pregi, difetti ed opinioni personali.

androalf

Secondo voi meglio Lg X Power oppure Asus zenfone Max ? Ed inoltre la batteria dello Xiaomi redmi note 3 pro dura quanto ad LG X Power ?

Vermillion

E' la stessa cosa per brand piu' blasonati con tante variabili di rischio per samsung, per via dei tanti modelli, per iphone per via del prezzo etc. Il commesso e' il fulcro della vendita, se e' competente e sa vendere hai fatto centro, molto importante per finalizzare e fidelizzare il cliente alla catena e al brand. Io vedevo tutto campato in aria. Quando ho fatto quelle domande sul perche' non fosse gia li' non e' che volevo uno schema con le azioni e le percentuali e tecnicismi di marketing da un semplice commesso. Il mio ragionamento e' molto logico. Come fanno a chiedertelo se non lo hanno mai visto? L'opportunita' di vederlo e' appunto una grossa catena di tecnologia. Si comportano come un piccolo imprenditore ma dai....

Vermillion

Io avrei citato la dahiatsu cuore XD

Ricordo ancora quando la vidi la prima volta su gran turismo 2 nel trofeo della domenica, ahahahahahahahaha che ridere XD

DevHunter

Spero non un Tampax

DevHunter

Sinceramente non capisco il tuo stupore.
Unieuro ha aperto per primo ad Honor, ed ora lo tratta regolarmente.
Nell'elettronica di consumo, da molto tempo, si propone ciò che il mercato chiede. E l'apprezzamento che Meizu riscontra tra gli appassionati nei forum non è certo il "mercato".
L'onere di vendere non è in capo ai negozi ma ai produttori (comunicazione, marketing, ecc).
Fai due conti... inserire un brand (diciamo 5 prodotti, 5 pezzi a punto vendita, prezzo medio 150€) sono circa 700.000€ d'investimento.
Ti basta avere una rimanenza del 10/15 di invenduto per essere in perdita. Tu non faresti prima un test?
Poi lasciami direi, con tutto il rispetto per il commesso.... non stavi parlando con chi fa le strategie in azienda...

DevHunter

Certo.... ci telefoni anche con questo, navighi su Internet, fai foto, usi Whatsapp....
Come dire che anche con una Panda arrivi a Roma da Milano.
Bel commento, ci farà riflettere...

Vermillion

Ah si questo modello e' gia' disponibile sul volantino unieuro proprio affianco al meizu m3s. Ricordo anche quando son passato a questa nota catena di negozi (ignoranti) era li' LG x power (non si sa poi che forza abbia se non solo la batteria) proprio a 229€ poi mi son ricordato del meizu in volantino e mi son detto: caspita! Posso vedere un meizu in una nota catena di "negozi" in Italia!!! Andando dal tizio (un po' buzzicone) mi dice:

Meizu??? Ah quello cinese, quello c'e' tempo di ordinarlo FINO al 30 settembre.

La mia faccia > O.O perche' non e' in negozio gli ho chiesto.

Lui: Prima vediamo se c'e' richiesto e poi lo ordiniamo.

WTF?

Io: ma se e' un prodotto nuovo come brand la visibilita' prima di tutto e poi si punta alla richiesta, senno' come fanno a sapere cosa e', poi a soli 159 € come da volantino!

Lui: ah.....adesso devo andare, vedremo....

Best moment ever....ci mancava solo una musica malinconica alla giovanni allevi per quella uscita di scena...

Sagitt

Foto e video non saranno mai di primaria importanza su uno smartphone. È una cosa ad esigenze

Sagitt

Ma che risposta è?

santoss

Si beh fa le stesse cose di iphone

MJ

Pensa che rode anche a me che ne ho 32 di anni..

Squak9000

Mediapacco... ho detto tutto...

Desmond Hume

Mettiamoci anche Otg e Nfc assenti in presuntu top

DarioMa

ma chi compra un telefono del genere credo se ne fotta abbastanza del crop, della maschera di contrasto, delle aberrazioni, della sgranatura dello zoom e pippe mentali varie

Carburano

ah ok, avevo capito male no problem

roby

Non possono fare telefoni perfetti

L'acchiappafantasmi

non mi sono spiegato, per fortuna che ci sono i medio di gamma che offrono quello che i top non offrono!

L'acchiappafantasmi

mah, 32 anni. Non so se sono tanti

Andhaka

No, ma ci sono altrettante persone che non lo ritengono primario. ;) Io per esempio apprezzo se fa buoni snapshot, ma non scelgo un telefono partendo da quello.

Ad ognuno le sue priorità.

Cheers

Grunf

Fa foto e video orrendi ma.... "Tra i punti a sfavore ci metterei unicamente la qualità audio.." Mah. Possibile che sono l'unico che ritiene il comparto foto/video di PRIMARIA importanza su uno smartphone???

Grunf

Si ma dentro non è proprio uguale a un top di gamma (sensori, OIS, CPU, impronte etc.) e gli ingombri ne risentono.

Choz Chozzy

No dai, almeno la spedizione bisogna pagarla!

Gio_90

180 sugli stockisti per ora !

Gio_90

il bello è che questo è spesso solo 7.9 mm con una batteria da 4100 !

Gio_90

Infatti come primo smartphone per una persona di quell'età va più che bene !

o u

I Top tutti li vogliono sottili come un assorbente...

o u

Mi è preso un colpo... per un attimo avevo creduto di leggere "LG V20: la nostra recensione"...

Matteo Ronchi

o da sessantenne che gli rode caricare il cell tt le sere.

Matteo Ronchi

gratis no?

Choz Chozzy

Sugli stockisti è già a 170 se non ricordo male, e 170 li vale, certo a 150 è meglio, a 130 ancora di più! XD

Alessio B.

Questo nemmeno a regalo..

save80

StriderWhite

Se compri lo smartphone sicuramente!

LG K4 è un ottimo entry-level 2017 da 90€

Recensione LG K8 2017, fascia bassa con Android Nougat e batteria removibile

LG G6: la nostra recensione

Galaxy S8/S8+ vs LG G6: è SFIDA tra Samsung ed LG | Video